NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Pupo ad Agon Channel con ‘Una canzone per 100.000′: ‘La mia terza famiglia me la farò in Albania’

Pupo ad Agon Channel con ‘Una canzone per 100.000′: ‘La mia terza famiglia me la farò in Albania’

    Pupo ad Agon Channel con la sua trasmissione “Una canzone per 100.000” sta suscitando molto interesse. Adesso a rendere più ricca di pepe la situazione sono state le stesse dichiarazioni del cantante, che ha detto chiaramente come intenda farsi una terza famiglia in Albania. Pupo ha rilasciato queste affermazioni a Nuovo. Il famoso personaggio televisivo già ha una famiglia allargata e adesso non intende stare a guardare, ma anzi avrebbe già messo gli occhi su alcune ragazze albanesi, che, a detta sua, dal punto di vista estetico rispondono proprio ai suoi canoni.

    Pupo ha detto esplicitamente: “Mezza famiglia, che è la parte buddista, me la sono portata in Albania. L’altra, quella cristiana, l’ho lasciata in Italia. Ho già adocchiato alcune donne albanesi. Sono davvero le mie tipe: belle, morette… insomma esteticamente rispondono proprio ai miei canoni. E a questo punto la mia terza famiglia me la farò in Albania”. Ma chissà se veramente avrà il tempo di pensare alle questioni di cuore e a quelle personali, visto che l’impegno con il nuovo canale è davvero tanto.

    Da questo punto di vista Pupo non esita a confessare di avere un desiderio: ha detto che vuole che Agon Channel abbia successo, perché ne è personalmente partecipe. Il tutto non sarebbe dovuto alla volontà di dimostrare qualcosa, perché il cantante è convinto di aver vinto tutte le sfide che gli si sono presentate davanti nel corso della propria vita.

    Pupo sa benissimo di essere un cantante apprezzato in tutto il mondo e risponde anche alle malelingue, che hanno insinuato la possibilità che l’artista abbia accettato di lavorare ad Agon Channel soltanto per una questione economica. Riguardo a queste critiche, Pupo non ha dubbi e risponde: “Mi hanno offerto molti soldi, è vero. Ma ritengo che sia una cifra sufficiente per quello che valgo. Ma non ho un’esclusiva Agon Channel, per cui sono libero di lavorare dove voglio”.

    Staremo a vedere, quindi, se veramente il desiderio del cantante si realizzerà, se la sua trasmissione sarà un vero e proprio successo e se riuscirà veramente a creare dei legami fuori dall’Italia. In fin dei conti questo personaggio televisivo è sempre ricco di sorprese. Chissà se anche questa volta riuscirà a stupirci.

    390

    PIÙ POPOLARI