NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Morto Marco Mengoni, l’ennesima bufala corre sul Web

Morto Marco Mengoni, l’ennesima bufala corre sul Web

    Nel suo ultimo singolo dice di essere un Guerriero, ragion per cui alla dichiarazione “Marco Mengoni morto” in pochi hanno creduto, ma l’ennesimo sito web affamato di click non ha risparmiato una bufala sotto Natale annunciando la dipartita del cantautore. Tutto finto. A cacciare dal cilindro questo fake biblico, e non si tratta di Benigni su Rai 1, è il sito www.ultimaoranews.org, che prima racconta di un trasporto d’urgenza in ospedale, poi – a mo’ di beffa oltre al danno – sembra volersi stringere anche attorno al dolore per il presunto malcapitato: “il vuoto che lascia nel cuore dei suoi fans è incolmabile”, scrivono dalla pagina on line.

    Una bufala, come si dice in questi casi, cioè una notizia non vera fatta passare per verificata che, se da un lato ha regalato qualche immeritato click in più ai gestori del sito internet, dall’altro ha mandato in tilt gli aficionados di Marco Mengoni, creduloni al punto giusto nel leggere queste parole, sì finte, ma sempre di grande effetto:

    “Lutto nel mondo della musica Italiana, è scomparso all’età di 26 anni il giovane cantante Marco Mengoni. L’ex vincitore di X-Factor è stato trasportato d’urgenza al Policlinico Umberto I dopo un gravissimo incidente mentre viaggiava a bordo del suo scooter in stato d’ebrezza. Il giovane secondo le prime dichiarazioni dei medici sarebbe morto durante il trasporto in ambulanza per cause naturali. Il vuoto che lascia nel cuore dei suoi fans è incolmabile poiché a breve si sarebbe svolto il suo prossimo concerto“.

    D’altro canto, c’è già chi ha ironizzato sulla vicenda.

    Questa morte annunciata ma non corrispondente al vero potrebbe essere interpretata dal cantante come una forma di esorcizzazione. Visto che per questi siti web senza deontologia sono pronti a far morire i veri big dello spettacolo: dopo Paolo Villaggio, Laura Pausini, Jerry Calà, tra gli altri, questa volta è toccata a Marco Mengoni. Si fa per dire.

    351

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CantantiMarco MengoniMusicaSpettacoli
    PIÙ POPOLARI