Pride: trailer italiano e trama del film nominato ai Golden Globe 2015

Pride: trailer italiano e trama del film nominato ai Golden Globe 2015
    Il trailer del pluripremiato Pride

    Fresco di nomination ai Golden Globe 2015 come miglior film commedia, è uscito nei cinema italiani Pride, una pellicola del britannico Matthew Warchus tratta da una storia vera ambientata in piena era Thatcher, durante lo storico sciopero dei minatori inglesi.

    Siamo a Londra nel 1984. Il Gay Pride è in pieno svolgimento e l’area più politicizzata del movimento, riunitasi in gruppo denominato Lesbians and Gays Support the Miners guidato da Mark (Ben Schnetzer), punta decisa verso il Galles per supportare, anche con una raccolta fondi, la battaglia dei minatori locali contro i tagli decisi dal Governo. Al gruppo si aggrega anche il timido Joe (George MacKay). I minatori gallesi, però, accolgono con diffidenza l’iniziativa, considerando il sostegno di lesbiche e gay inopportuno e imbarazzante. Ma l’incontro fra i due mondi, difficile per non dire esplosivo, si trasformerà pian piano in un’entusiasmante amicizia e una bellissima storia di solidarietà umana.

    Questa in sintesi la trama di Pride, un film che da quando è stato presentato nella sezione Quinzaine des Realisateurs dell’ultimo Festival di Cannes, dove ha vinto la Queer Palm e gli sono stati attribuiti dieci minuti di applausi alla fine della proiezione, è diventato uno dei casi cinematografici dell’anno, con recensioni che hanno rispolverato termini ormai quasi desueti come ‘magnifico’, ‘eccezionale’ e soprattutto ‘capolavoro’.

    Merito di una storia che fa indubbiamente riflettere (si toccano tanti temi popolari quali i diritti dei lavoratori, i diritti civili, il coming out, i rapporti familiari, la violenza omofobica, la diffusione dell’Aids, ecc.) ma con la leggerezza tipica del buon vecchio humour britannico, un po’ alla maniera dei vari Full Monty, Billy Elliot e Trainspotting. E merito anche di un ottimo cast in cui spiccano gli anziani Bill Nighy e Imelda Staunton e i più giovani Dominic West (il protagonista della serie tv cult The Affair, pluri-nominata ai Golden Globe) e Andrew Scott, fresco di ingresso nel cast di Spectre, il nuovo film di 007.

    Pride è uscito nei cinema italiani l’11 dicembre 2014.

    389

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI