NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

E’ morto Mango: il cantante di ‘Oro’ si è spento durante un concerto

E’ morto Mango: il cantante di ‘Oro’ si è spento durante un concerto
da in Cantanti, Cantanti italiani, Musica, Spettacoli, Morti famosi
Ultimo aggiornamento:
    Mango si accascia sul palco

    E’ morto Mango, il cantante si è sentito male sul palco mentre cantava ‘Oro’ il 7 dicembre 2014, uno dei suoi brani più famosi: aveva solo 60 anni. Ieri sera era impegnato in un concerto al Pala Ercole di Policoro, in provincia di Matera, quando improvvisamente si è sentito male. Immediatamente è stato soccorso e portato in ospedale, dove però è giunto privo di vita a causa di un infarto. Il cantante, nato a Lagonegro il 6 novembre 1954, è stato raggiunto in ospedale dai parenti e da molti sui fan che hanno assistito alla scena del malore durante la serata. Un evento terribile ed inaspettato evento che ha lasciato sgomenti tutti coloro che stavano assistendo al concerto, infatti sui social si sono subito diffusi messaggi di cordoglio per il cantante che nel 1985 aveva vinto il premio della critica a Sanremo.

    Un infarto se lo è portato via a soli 60 anni, che il cantante aveva compiuto il mese scorso: dai racconti dei presenti, pare che Mango, all’anagrafe Giuseppe Mango, si sia sentito male sul palco alla fine del concerto, mentre intonava la canzone Oro, una delle più famose usata anche per una notissima pubblicità. Inoltre, i presenti al concerto di Pala Ercole di Polidora hanno detto che il cantante si sarebbe scusato, prima di accasciarsi. I messaggi dal mondo social si sono moltiplicati: in effetti un evento così inaspettato ha colto tutti i fan di sorpresa: tutti lo ricordano come un poeta.

    Dopo il successo di ‘Oro’ del 1984, nell’anno 1985 partecipa a Sanremo con ‘Il Viaggio’ tra le nuove proposte, vincendo il premio della critica.

    I suoi successi continuano: nel 1986 è di nuovo alla Kermesse canora, stavolta tra i big con ‘Lei Verrà’ e sebbene il brano non sia particolarmente amato, infatti arriva al quattordicesimo poto, diventa una vera hit. ‘Bella d’estate’ nel 1987 gli permette di guadagnare il successo anche all’estero. Mango duetta con la moglie Laura Valente, anche lei cantante sul palco dell’Ariston.

    Il corpo del cantante si trova ancora Policoro, dove è stato portato subito dopo il malore: ‘scusate non mi sento bene’ sono state le ultime parole pronunciate al microfono alzando un braccio, mentre era alla tastiera, prima di essere portato nel retropalco. L’annuncio ufficiale della morte è stato poi dato sulla pagina facebook del cantante con queste parole: ‘La nostra rondine è volata nel cielo sbagliato… Pino resterai sempre nel nostro cuore perchè come cantavi quache anno fa ‘Non moriremo mai, sil senso è tutto qui’. Ci uniamo al dolore della famiglia’.

    La salma del cantante è stata portata nella sua città natale, dove è stata allestita la camera ardente, nella villa dove viveva con moglie e i due figli. Secondo le ultime indiscrezioni, i funerali saranno celebrati mercoledì 10 dicembre nella Chiesa madre di Lagonegro, dove, per volere del Sindaco, sarà proclamato il lutto cittadino.

    532

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CantantiCantanti italianiMusicaSpettacoliMorti famosi
    PIÙ POPOLARI