NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Morto Manuel De Sica: il fratello di Christian stroncato da un infarto

Morto Manuel De Sica: il fratello di Christian stroncato da un infarto
da in Christian De Sica, Cinema, Colonne sonore, Compositori, Musicisti, Spettacoli
Ultimo aggiornamento:
    Morto Manuel De Sica

    Morto Manuel De Sica, fratello di Christian (e di Emi), figlio di Vittorio De Sica e di Maria Mercader. Il musicista – autore di celebri colonne sonore, per una delle quali, Il giardino dei Finzi-Contini, fu pure nominato all’Oscar – è morto per un infarto all’età di sessantacinque anni. Come annuncia l’ufficio stampa di Christian De Sica, Manuel lascia il figlio Andrea, avuto dalla prima moglie Tilde Corsi, e la seconda moglie Maria Lucia Langella.

    Lutto nel mondo della cultura, Manuel De Sica è morto stamattina a Roma per un infarto; il fratello di Christian – da ricordare che l’attore qualche settimana fa fu ‘vittima’ di una bufala sulla sua morte – era nato a Roma il 24 febbraio del 1949.

    Meno noto del fratello, Manuel De Sica era comunque un personaggio di spicco della cultura italiana, attivissimo nel far conoscere l’opera del padre – su cui aveva scritto anche un libro e che lo fece esordire nel mondo del cinema con le musiche di Amanti – e musicista e compositore di musica sinfonica e da camera, ma anche autore di grandi colonne sonore.

    Numerosi i premi e i riconoscimenti: nominato all’Oscar per “Il giardino dei Finzi-Contini”, De Sica aveva vinto il Globo d’oro per “Ladri di saponette” di Maurizio Nichetti, il Nastro d’argento per “Al lupo, al lupo” di Carlo Verdone e il David di Donatello per “Celluloide” di Carlo Lizzani.

    282

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Christian De SicaCinemaColonne sonoreCompositoriMusicistiSpettacoli
    PIÙ POPOLARI