NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Gotham Awards 2014: vincitori Birdman, Michael Keaton e Julianne Moore

Gotham Awards 2014: vincitori Birdman, Michael Keaton e Julianne Moore
da in Cinema, Julianne Moore, Premi cinematografici, Spettacoli, Michael Keaton
Ultimo aggiornamento:

    Il film Birdman e gli attori Michael Keaton e Julianne Moore sono i principali vincitori dei Gotham Awards 2014, i premi cinematografici dedicati al cinema indipendente assegnati stanotte nel corso di una sfarzosa cerimonia tenutasi al Cipriani Wall Street di New York.

    I Gotham Awards, o come sarebbe più giusto dire i Gotham Independent Film Awards, sono considerati la prima delle numerose tappe che portano alla luccicante Notte delle Stelle. Ciò vuol dire che chi vince qui va preso in seria considerazione in ottica Oscar e non è un caso, per esempio, che l’anno scorso Matthew McConaughey, prima di ricevere l’Academy Award come miglior attore protagonista per Dallas Buyers Club, avesse vinto proprio il Gotham Award.

    Occhio quindi a Birdman, la pellicola di Alejandro Gonzalez Iñarritu che ha aperto l’ultima Mostra del Cinema di Venezia e che arriverà nelle nostre sale il prossimo 5 febbraio. La doppietta miglior film-miglior attore (grazie a Michael Keaton, che ritirando il premio ha scherzato sul nome Gotham, ricordando i suoi famosi trascorsi nei panni di Batman) ai Gotham Awards 2014 la pone subito in pole position per gli Oscar dell’anno prossimo. Così come non va sottovalutata la vittoria di Julianne Moore nella categoria miglior attrice per il film Still Alice.

    Gli altri riconoscimenti dei Gotham Awards 2014 sono andati a Citizenfour, premiato come miglior documentario, a Steve Carell, Mark Ruffalo e Channing Tatum, che hanno ricevuto un premio della giuria come miglior cast per Foxcatcher, alla filmmaker di origini iraniane Ana Lily Amirpour, miglior regista rivelazione per A Girl Walks Home Alone at Night, e a Tessa Thompson, miglior attrice rivelazione per Dear White People, mentre il premio del pubblico è andato al film Boyhood di Richard Linklater. Infine Tilda Swinton, Bennett Miller e Ted Sarandos hanno vinto il Gotham Tribute alla carriera.

    Prima di chiudere ricordiamo che i Gotham Independent Film Awards, istituiti nel 1991 e giunti quindi alla 24^ edizione, sono stati creati con lo scopo di espandere il pubblico dei film indipendenti e sostenere il lavoro compiuto dall’associazione nonprofit IFP -Indipendent Feature Project.

    397

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CinemaJulianne MoorePremi cinematograficiSpettacoliMichael Keaton
    PIÙ POPOLARI