Meryl Streep e Stevie Wonder ricevono da Obama la Medaglia della Libertà

Meryl Streep e Stevie Wonder ricevono da Obama la Medaglia della Libertà
    A Stevie Wonder e Meryl Streep la Medaglia della Libertà

    Meryl Streep e Stevie Wonder hanno ricevuto dal Presidente degli Stati Uniti Obama la Medaglia della Libertà. Davvero un grande riconoscimento, perché l’attrice e il cantautore sono stati inseriti all’interno del novero delle 18 persone, che hanno ricevuto il plauso da parte del Presidente USA. Barack Obama ha detto che è incommensurabile il talento di Meryl e di Stevie. Precisamente ha voluto sottolineare che il talento dell’attrice è così immenso da non avere pari. Riguardo al cantautore ha detto apertamente che per lui si tratta di un prodigio musicale.

    Meryl Streep può essere considerata tra le migliori attrici internazionali. Tra l’altro detiene il record di candidature al Premio Oscar. Ha vinto tre volte il celebre riconoscimento. Uno l’ha ricevuto come attrice non protagonista nel film “Kramer contro Kramer” e due come protagonista nei lavori “La scelta di Sophie” e “The iron lady”. Meryl detiene anche il record di candidature e di vittorie ai Golden Globe.

    Molti sono i film meravigliosi, che possono essere ricordati in collegamento alla famosa attrice, da “La mia Africa” a “Il diavolo veste Prada”, da “La casa degli spiriti” a “Mamma mia!”. Nel 2004 ha ricevuto dall’American Film Institute un importante riconoscimento, per aver dato il proprio contributo alla storia del cinema. Meryl è un talento già da ragazzina.

    Cresciuta nel New Jersey, inizia a 12 anni a prendere lezioni di canto. Il suo obiettivo era quello di diventare soprano. Poi si dedica con impegno alla recitazione, debuttando come attrice teatrale.

    Stevie Wonder è una leggenda della musica soul, uno dei musicisti più apprezzati della storia della black music. E’ stato un bambino prodigio: a 4 anni già suonava il piano ed è un abile musicista, anche perché sa suonare moltissimi strumenti, dalla chitarra alla tastiera, dalla batteria alle percussioni.

    Il periodo più importante della sua carriera è quello che si colloca fra il 1970 e il 1976, anni in cui Stevie pubblica cinque album. Questi ultimi sono considerati delle vere e proprie pietre miliari della musica internazionale. In questi lavori Stevie Wonder esprime la sua visione dell’amore e della vita. E’ riuscito ad innovare profondamente il linguaggio musicale, fino ad arrivare agli anni ’80, quando per lui si è aperto quello che gli esperti definiscono il periodo commerciale.

    411

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI