Classifica FIMI album e singoli 27/11/2014: tra Vasco e i Pink Floyd sbucano i One Direction

da , il

    Tra i due vecchi litiganti godono i giovani impertinenti: si potrebbe sintetizzare in questa maniera quanto avvenuto nella classifica FIMI degli album più venduti dal 17 al 23 novembre 2014, dove i One Direction con il nuovo disco Four si sono messi alle spalle sia Vasco Rossi che i Pink Floyd.

    Un exploit tutto sommato atteso per la boy band formata da Harry Styles, Zayn Malik, Niall Horan, Liam Payne e Louis Tomlinson, che in Italia vanta una folta schiera di appassionatissime fan, le famigerate (detto con simpatia) directioner. Da notare che Four, oltre a conquistare la vetta della classifica italiana, ha subito ottenuto anche il disco di platino. Davvero niente male!

    Per il resto non si sono registrati altri movimenti di rilievo in top ten, se escludiamo il ritorno di L’Amore Comporta di Biagio Antonacci, ripubblicato in una nuova edizione con il cd+dvd live Palco Antonacci – San Siro 2014 che contiene la testimonianza audiovisiva dello show andato in scena lo scorso 31 maggio nello stadio milanese, con la straordinaria partecipazione degli ospiti Laura Pausini ed Eros Ramazzotti.

    Qualche novità in più la troviamo invece nelle posizioni di retrovia: Depeche Mode Live in Berlin in 11^ posizione, la raccolta Nothing Has Changed di David Bowie in 17^ e No Fixed Address dei Nickelback in 18^. Deludente la performance del progetto Le Canzoni di Mogol-Battisti in Versione Rock, entrato soltanto al 47° posto.

    Nella classifica FIMI dei singoli più venduti continua imperterrita la feroce dittatura di Enrique Iglesias con Bailando (abbiamo perso il conto ma crediamo sia in testa da agosto o giù di lì): neanche il nostro Marco Mengoni, con il suo nuovo brano Guerriero, è riuscito nell’impresa di buttare già dalla prima posizione la popstar spagnola, e a questo punto non vediamo proprio chi possa riuscirci a breve termine. Da segnalare infine l’11° posto di Do They Know It’s Christmas 2014, la nuova versione della canzone benefica del super gruppo Band Aid di Bob Geldof.

    Classifica Fimi Album dal 17 al 23 novembre 2014:

    1. One Direction – Four (NE)

    2. Vasco Rossi – Sono innocente (=)

    3. Pink Floyd – The Endless River (-2)

    4. Modà – Modà 2004-2014 L’originale (-1)

    5. Francesco De Gregori – Vivavoce (-1)

    6. Biagio Antonacci – L’Amore Comporta (+17)

    7. U2 – Songs of Innocence (+2)

    8. Fiorella Mannoia – Fiorella (=)

    9. Emma – E Live (-3)

    10. Fedez – Pop-hoolista (=).

    Classifica Fimi Singoli dal 17 al 23 novembre 2014:

    1. Enrique Iglesias feat. Sean Paul & Descemer Bueno – Bailando (=)

    2. Fedez feat. Francesca Michielin – Magnifico (=)

    3. Marco Mengoni – Guerriero (NE)

    4. Sia – Chandelier (-1)

    5. Hozier – Take me to church (+2)

    6. David Guetta feat. Sam Mendes – Dangerous (-2)

    7. Meghan Trainor – All about that bass (+1)

    8. Valerio Scanu – Parole di Cristallo (+1)

    9. Lilly Wood & The Prick feat. Robin Schulz – Prayer in C (-4)

    10. The Avener – Fade Out Lines (-4).

    Classifica FIMI album e singoli 20/11/2014: i Pink Floyd scavalcano Vasco

    Sorpasso in vetta alla classifica FIMI degli album più venduti dal 10 al 16 novembre 2014: eravamo stati facili profeti la scorsa volta (visto che fate bene a seguirci sempre?) quando avevamo pronosticato che The Endless River dei Pink Floyd, entrato in seconda posizione ma con meno giorni di vendita rispetto a Sono Innocente, avrebbe molto probabilmente superato il nuovo disco di Vasco nella seconda settimana. E così è stato!

    Applausi a scena aperta, quindi, alla magica band britannica (in verità ormai ridottasi a due soli elementi, per cause naturali e non), ma a nostro avviso il Komandante ha ancora dei margini per riguadagnare in fretta la testa della classifica. Appuntamento quindi fra sette giorni per scoprire se abbiamo ragione di nuovo…

    L’avvicendamento in vetta tra Vasco Rossi e i Pink Floyd non deve però mettere in secondo piano le cinque new entry della settimana, che hanno finalmente dato una bella rinfrescata alla graduatoria degli album, ultimamente un po’ troppo stantia. Applausi quindi ai Modà, terzi con la raccolta 2004-2014 L’originale, che si sono posizionati appena davanti al mitico De Gregori con Vivavoce e agli immortali Queen con gli inediti di Queen Forever. Le altre due nuove entrate sono state il disco dal vivo di Emma Marrone, intitolato E Live, e il nuovo dei Foo Fighters, dai quali a dire il vero ci aspettavamo qualcosina in più. Ma il periodo discografico è davvero ‘caldo’ e un settimo posto non è poi così da buttare.

    Ha invece mancato di un soffio l’ingresso in top ten Deborah Iurato, la vincitrice di Amici 13, il cui album Libere si è fermato alla 11. Meglio comunque della chiacchieratissima Sister Cristina che non è andata al di là del 17° posto, mentre la veterana Alice con Week End è entrata in 19^ posizione. Ripetiamo però che le classifiche vanno ‘lette’ e chi bolla il piazzamento di Suor Cristina come ‘flop’ in una settimana così affollata di importanti nuove entrate, secondo noi sbaglia e di grosso.

    Come al solito c’è molto meno da dire sulla classifica FIMI dei singoli più venduti. Enrique Iglesias con Bailando è sempre primo e l’unica new entry è quella del cantautore irlandese Hozier con Take Me To Church: dopo il caso Passenger dello scorso anno, X Factor Italia ha miracolato anche lui.

    Classifica Fimi Album dal 10 al 16 novembre 2014:

    1. Pink Floyd – The Endless River (+1)

    2. Vasco Rossi – Sono innocente (-1)

    3. Modà – Modà 2004-2014 L’originale (NE)

    4. Francesco De Gregori – Vivavoce (NE)

    5. Queen – Queen Forever (NE)

    6. Emma – E Live (NE)

    7. Foo Fighters – Sonic Highways (NE)

    8. Fiorella Mannoia – Fiorella (-5)

    9. U2 – Songs of Innocence (-5)

    10. Fedez – Pop-hoolista (-4).

    Classifica Fimi Singoli dal 10 al 16 novembre 2014:

    1. Enrique Iglesias feat. Sean Paul & Descemer Bueno – Bailando (=)

    2. Fedez feat. Francesca Michielin – Magnifico (=)

    3. Sia – Chandelier (=)

    4. David Guetta feat. Sam Mendes – Dangerous (+4)

    5. Lilly Wood & The Prick feat. Robin Schulz – Prayer in C (-1)

    6. The Avener – Fade Out Lines (+1)

    7. Hozier – Take me to church (+44)

    8. Meghan Trainor – All about that bass (-2)

    9. Valerio Scanu – Parole di Cristallo (-4)

    10. Sheppard – Geronimo (-1).

    Classifica FIMI album e singoli 13/11/2014: Vasco Rossi davanti ai Pink Floyd

    Pronosticatissima prima posizione per Sono Innocente di Vasco Rossi nella classifica FIMI degli album più venduti dal 3 al 9 novembre 2014, ennesimo trionfo della gloriosa carriera del Komandante. Dietro di lui i Pink Floyd con The Endless River, entrato brillantemente al secondo posto.

    C’è però da fare subito una precisazione: l’album di Vasco è stato pubblicato il 4 novembre, per cui nella determinazione della classifica ha potuto contare su sei giorni di vendita, mentre quello di Gilmour e Mason è uscito soltanto il 7 novembre, tre giorni dopo. Quindi appare chiaro come non ci sia stata una gara alla pari tra Vasco Rossi e Pink Floyd, sebbene entrambi si siano comunque visti conteggiare tutti i pre-order (che spesso costituiscono il ‘grosso’ delle vendite). Una visione più chiara su chi abbia venduto di più la potremo avere soltanto la settimana prossima, ma in ogni caso il risultato non cambierà di una virgola la considerazione che abbiamo per questi grandissimi artisti.

    Le due new entry hanno fatto scalare di un paio di posizioni Fiorella Mannoia e gli U2, mentre alla 5 ha fatto il suo ingresso il giovane rapper salernitano Rocco Hunt con ‘A Verità 2.0, riedizione dell’omonimo album uscito lo scorso marzo che contiene in più un cd con 11 brani e un dvd con spezzoni di concerti e interviste.

    Altre nuove entrate della settimana sono state My Favourite Faded Fantasy, il primo album di Damien Rice dopo otto anni, piazzatosi ottimamente in top-ten, e ancora Motion di Calvin Harris alla 16 e l’ottimo Big Music dei mitici Simple Minds in 17^ posizione.

    Decisamente meno cose da dire sulla classifica FIMI dei singoli più venduti: Bailando di Enrique Iglesias continua a mantenersi saldamente in vetta (ormai abbiamo perso il conto delle settimane consecutive in cima alla Top Digital Download), avendo respinto anche il pericoloso attacco del sovraesposto Fedez con Magnifico feat. Francesca Michielin, salito in soli sette giorni di ben 14 posti. Pensate che nelle prime venti posizioni non ci sono altre new entry e i movimenti in classifica, a parte Fedez, sono stati tutti impercettibili. Andrà meglio la prossima?

    Classifica Fimi Album dal 3 al 9 novembre 2014:

    1. Vasco Rossi – Sono innocente (NE)

    2. Pink Floyd – The Endless River (NE)

    3. Fiorella Mannoia – Fiorella (-2)

    4. U2 – Songs of Innocence (-2)

    5. Rocco Hunt – ‘A Verità 2.0 (NE)

    6. Fedez – Pop-hoolista (-3)

    7. Eros Ramazzotti – Eros 30 (-3)

    8. Paolo Conte – Snob (-2)

    9. Francesco Renga – Tempo Reale Extra (-1)

    10. Damien Rice – My favourite faded fantasy (NE).

    Classifica Fimi Singoli dal 3 al 9 novembre 2014:

    1. Enrique Iglesias feat. Sean Paul & Descemer Bueno – Bailando (=)

    2. Fedez feat. Francesca Michielin – Magnifico (+14)

    3. Sia – Chandelier (=)

    4. Lilly Wood & The Prick feat. Robin Schulz – Prayer in C (=)

    5. Valerio Scanu – Parole di Cristallo (-3)

    6. Meghan Trainor – All about that bass (-1)

    7. The Avener – Fade Out Lines (-1)

    8. David Guetta feat. Sam Mendes – Dangerous (+1)

    9. Sheppard – Geronimo (-2)

    10. Calvin Harris feat. John Newman – Blame (+1).

    Classifica FIMI album e singoli 6/11/2014: gli U2 superati da Fiorella Mannoia

    La prima posizione di Songs of Innocence degli U2 è durata solo un paio di settimane: in testa alla classifica FIMI degli album più venduti dal 27 ottobre al 2 novembre 2014 c’è ora Fiorella Mannoia con la raccolta Fiorella, realizzata per festeggiare i suoi 60 anni di età e i 46 anni di splendida carriera musicale.

    Fiorella contiene diciotto duetti con i più grandi artisti italiani (da Laura Pausini a Franco Battiato, passando per Ligabue, Pino Daniele, Fossati, Celentano e altri) riuniti in un doppio cd, dove nel primo sono inseriti i grandi successi della cantante, arricchiti dall’inedito Le Parole Perdute, mentre il secondo è un omaggio alle canzoni dei suoi colleghi.

    La raccolta di Fiorella Mannoia non è comunque l’una novità della settimana, visto che nella top ten c’è spazio per altre tre new entry e altre ne troviamo nelle posizioni di retrovia. Per esempio alla 4 c’è un altro nuovo best of, Eros 30 di Eros Ramazzotti, appena davanti a 1989 di Taylor Swift che in Italia è andata abbastanza bene ma senza replicare le eccezionali performance di vendita negli USA e nel Regno Unito. Un’altra nuova entrata è Nostalgia della sempre amatissima Annie Lennox, entrata direttamente al settimo posto.

    Per il resto la classifica degli album ha fatto registrare il notevole balzo di Cesare Cremonini con Logico (dalla 20 alla 10) e l’uscita di scena dopo tempo immemore dalle prime dieci posizioni di Gioia dei Modà (ma tanto a breve torneranno con l’annunciato greatest hits con 40 canzoni).

    Conferma invece per Bailando di Enrique Iglesias nella classifica FIMI dei singoli più venduti. Il cantante spagnolo però solo per un soffio è riuscito a tenersi alle spalle lo scatenato Valerio Scanu, secondo con Parole di Cristallo, terzo estratto dal suo ultimo cd Lasciami Entrare. Un’altra new entry è Dangerous di David Guetta feat. Sam Martin, che troviamo alla 9, mentre nelle retrovie sta risalendo fortissimo Fedez con Magnifico feat. Francesca Michielin. Fra sette giorni scommettiamo che lo ritroveremo ancora più in alto?

    Classifica Fimi Album dal 27 ottobre al 2 novembre 2014:

    1. Fiorella Mannoia – Fiorella (NE)

    2. U2 – Songs of Innocence (-1)

    3. Fedez – Pop-hoolista (-1)

    4. Eros Ramazzotti – Eros 30 (NE)

    5. Taylor Swift – 1989 (NE)

    6. Paolo Conte – Snob (-3)

    7. Annie Lennox – Nostalgia (NE)

    8. Francesco Renga – Tempo Reale Extra (-4)

    9. Fabi, Silvestri, Gazzè – Il Padrone della Festa (-4)

    10. Cesare Cremonini – Logico (+10).

    Classifica Fimi Singoli dal 27 ottobre al 2 novembre 2014:

    1. Enrique Iglesias feat. Sean Paul & Descemer Bueno – Bailando (=)

    2. Valerio Scanu – Parole di Cristallo (NE)

    3. Sia – Chandelier (-1)

    4. Lilly Wood & The Prick feat. Robin Schulz – Prayer in C (-1)

    5. Meghan Trainor – All about that bass (+1)

    6. The Avener – Fade Out Lines (+3)

    7. Sheppard – Geronimo (-2)

    8. Tiziano Ferro – Senza scappare mai più (-4)

    9. David Guetta feat. Sam Mendes – Dangerous (NE)

    10. Taylor Swift – Shake it off (NE).