NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Bond 24 a Roma: il nuovo film di 007 verrà girato nella Capitale e in altre città italiane

Bond 24 a Roma: il nuovo film di 007 verrà girato nella Capitale e in altre città italiane

    La notizia era iniziata a circolare da qualche giorno, insieme ai rumors su Christoph Waltz nel ruolo del ‘cattivo’, ma ora è ufficiale: Bond 24 sarà girato anche a Roma nelle location più suggestive della Capitale, tra febbraio e marzo del 2015. Ma non solo: il nuovo film (ancora senza titolo) su 007 toccherà altre città italiane.

    Facciamo un veloce riepilogo: dopo lo straordinario Skyfall del 2012, i produttori Michael G. Wilson e Barbara Broccoli hanno messo in cantiere un nuovo episodio dedicato all’Agente Segreto di Sua Maestà, il 24° della serie. Alla regia e nel ruolo di 007 sono stati confermati Sam Mendes e Daniel Craig (con loro ci saranno anche Ralph Fiennes, Naomie Harris e Ben Whishaw) ed è stata reclutata la bellissima attrice francese Lea Seydoux (La Vita di Adele) nella parte di una fatale Bond-girl. Le riprese inizieranno all’inizio del prossimo anno, mentre il film arriverà nelle nostre sale il 29 ottobre 2015.

    Bond 24 verrà girato a Londra, in Messico, in Marocco, in Austria e… in Italia! A Roma soprattutto, ma anche alla Reggia di Caserta e in altre zone non meglio specificate della Campania e della stessa capitale.

    A Roma, dal 19 febbraio al 12 marzo 2015, sono previsti inseguimenti al cardiopalma per le vie del centro storico, scontri e persino un’automobile che vola nel Tevere! E James Bond si paracaduterà direttamente sul Ponte Sisto, nel cuore della città eterna.
    Le scene programmate, tutte ad alto tasso adrenalico, sono infatti tre: a Borgo Vittorio, vicino al Vaticano, con un’auto che si scontrerà nella notte con una Fiat 500; un altro inseguimento notturno ad altissima velocità lungo Corso Vittorio Emanuele II e poi sul LungoTevere, dove un’auto finirà la sua folle corsa nelle acque del fiume al termine di un volo spettacolare; e infine sul Ponte Sisto, il quattrocentesco ponte fatto costruire da Papa Sisto V per collegare Piazza Trilussa (Trastevere) all’altra sponda della città, sul quale l’agente 007 atterrerà dopo essersi lanciato da un elicottero (chissà se in smoking, lo scopriremo).

    Insomma, se a febbraio e a marzo del prossimo anno capitate dalle parti di Roma (o, meglio ancora, se ci vivete), fatevi un giro dalle zone che abbiamo appena menzionato: potreste imbattervi in James Bond in persona! Meglio però se lasciate la macchina in garage…

    426

    PIÙ POPOLARI