Film da vedere in famiglia a Natale

Quali sono i film da vedere in famiglia a Natale? Una mini guida con tanti suggerimenti utili per chi vuole passare le feste all’insegna dei bei lavori cinematografici.

da , il

    Quali sono i film da vedere in famiglia a Natale? Ci sono alcuni lavori cinematografici che vale la pena di vedere e rivedere. Durante le feste è proprio bello stare in famiglia a guardare un bel film. Se non sapete cosa scegliere, vi diamo alcuni suggerimenti, che possono rivelarsi utili. Ce n’è davvero per tutti i gusti! Alcune di queste pellicole sono davvero divertenti e altre hanno il pregio di fare riflettere, creando un’atmosfera magica, che è davvero adatta al clima delle feste.

    A Christmas Carol

    A Christmas Carol del 2009, con Jim Carrey e Gary Oldman, racconta la storia di un uomo solo e avaro, che non si lascia prendere dal calore delle feste natalizie. Tutto cambia quando, all’improvviso, la notte della vigilia gli compare lo spirito del suo socio d’affari defunto. La storia è tratta da Canto di Natale, famoso racconto di Charles Dickens.

    Il Grinch

    Il Grinch è un film del 2000 con Jim Carrey. E’ ambientato in un paese in cui il Natale viene sempre festeggiato. Alla festa viene invitato il Grinch, che odia il Natale e decide di rubare tutti i regali. Si tratta di una storia che fa riflettere sul vero significato del Natale, che non può essere soltanto considerato una festa consumistica.

    Mamma, ho perso l’aereo

    Film del 1999, con Macaulay Culkin e Joe Pesci. La famiglia McCallister decide di passare le vacanze di Natale a Parigi. Accade però un inconveniente, perché il piccolo Kevin viene dimenticato a casa. Il bambino è contento, perché finalmente può fare tutto ciò che vuole. Se ne vedranno delle belle, specialmente quando due ladri decidono di andare a rubare proprio in casa.

    Miracolo nella 34esima strada

    Miracolo nella 34esima strada è un film del 1947, che ha come protagonista Richard Attenborough. Quest’ultimo interpreta il ruolo di Babbo Natale presso i grandi magazzini. Il suo compito è quello di riportare la gioia nel cuore della piccola Susan, che non crede più alla magia del Natale.

    The family man

    Film del 2000, diretto da Brat Ratner, con Nicholas Cage. La storia è quella di un uomo d’affari di Wall Street, che non ha fatto altro che dedicare la propria vita al lavoro. Ad un certo punto, in seguito ad un messaggio ricevuto, inizia a pensare come sarebbe stata la sua vita se avesse lasciato più tempo ai sentimenti.

    Il piccolo lord

    Film del 1980, che è interpreato da Rick Schroder e Alec Guinness. La storia è tratta da un romanzo per ragazzi. Un bambino rimasto orfano di padre è invitato dal nonno burbero e nobile a vivere con lui. Il protagonista saprà trasformare l’animo misantropo del nonno.

    Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato

    Il film originale è del 1971, anche se è stato fatto un rifacimento nel 2005. Il protagonista è Gene Wilder. Il proprietario di una fabbrica di dolci lancia un concorso, in seguito al quale chi vincerà potrà entrare in una fabbrica di cioccolato per scoprirne tutti i segreti.

    Una poltrona per due

    Una poltrona per due è un film del 1983, con Dan Aykroyd, Eddie Murphy e Jamie Lee Curtis. Si tratta di una storia di scambio di identità, che vede un uomo ricco immedesimarsi nei panni di un mendicante. Alla fine si ha l’occasione di riflettere sull’altruismo e sui buoni sentimenti.

    Fuga dal Natale

    Fuga dal Natale è un film del 2004, interpretato da Tim Allen e Jamie Lee Curtis. E’ tratto dal romanzo di John Grisham che riporta lo stesso titolo. Una coppia decide di sottrarsi dal consumismo del periodo natalizio e di fuggire dal Natale con una vacanza ai Caraibi. I due devono, però, fare i conti con i vicini, che non si rassegnano al fatto che si possa decidere di boicottare le feste.

    Conciati per le feste

    Conciati per le feste è un film del 2006 con Danny DeVito e Matthew Broderick. Due vicini di casa, con l’arrivo del Natale, iniziano a litigare, perché sono in disaccordo su come passare le feste. Le famiglie vanno ad abitare in un hotel, ma tutto sta per cambiare proprio con l’arrivo del giorno di Natale.