Matteo Salvini in tv, da Il pranzo è servito a La ruota della fortuna

Matteo Salvini in tv, da Il pranzo è servito a La ruota della fortuna
da in Matteo Renzi, Matteo Salvini, Spettacoli
Ultimo aggiornamento: Venerdì 21/11/2014 18:24

    Matteo Salvini ha da sempre una passione per la tv: il leader della Lega è stato a ospite in diversi quiz televisivi. E’ stato Striscia la Notizia a mostrare dei video inediti di un giovanissimo Salvini che nel 1993 ha partecipato a Il pranzo è servito, condotto ai tempi da Davide Mengacci. Ma ancor prima nel 1988 era stato ospite anche di Doppio Slalom, condotto da Corrado Tedeschi. Infine, anche lui come il Presidente del Consiglio Renzi, è stato un concorrente de La Ruota della fortuna, con il grande Mike Bongiorno: il fascino della televisione appassionava i leader politici fin da giovanissimi.

    Il leader della Lega Matteo Salvini ha partecipato a Il pranzo è servito, quiz televisivo condotto da Davide Mengacci. Il video inedito della sua presenza televisiva è stato mostrato da Striscia la Notizia. Ma non è l’unica volta in cui Salvini è stato presente in tv da giovanissimo.

    Matteo Salvini, ospite da Mengacci, alla domanda sulla sua attività ha risposto di essere uno studente, e di non occuparsi di nulla in particolare. E’ un Salvini molto giovane quello che le immagini ci mostrano.

    Il leader della Lega vinse 1 milione e 100 mila lire rispondendo correttamente ad una domanda del presentatore: anche il Presidente del Consiglio Renzi da giovanissimo partecipò al quiz di Mike Bongiorno

    I due Leader da giovani ai quiz televisivi: con i loro cartellini con nome “Matteo”. non hanno disdegnato la presenza televisiva. Magari volevano farsi notare già da allora, o solo mettere da parte qualche soldo guadagnato ai quiz.

    Nel 1985, a soli 12 anni, Matteo Salvini ha partecipato anche a Doppio Slalom, un altro quiz televisivo condotto da Corrado Tedeschi: una passione, quella per i quiz, che lo animava fin da piccolissimo. Stare sotto i riflettori, evidentemente, non lo imbarazzava.

    Seguendo le orme di Renzi, anche Matteo Salvini partecipa a La ruota della fortuna, il famosissimo quiz condotto da Mike Bongiorno: forse era alla ricerca di denaro, oppure di notorietà? Intanto, si faceva notare per le sue risposte sagaci.

    Striscia la notizia è molto brava a trovare gli scheletri nell’armadio, o forse è meglio dire in tv in questo caso, dei personaggi noti: ancora nessuno aveva scovato i video che riguardavano le partecipazioni ai quiz del leader della Lega: sono un passo avanti.

    Rispondendo ad una domanda di Mengacci, ha risolto un rebus e riferito alle tangenti, e disse di conoscerle perchè lui proveniva da Milano: già si notava la vena di interesse politico del futuro capo della Lega

    L’interesse per i quiz dei due leader non poteva sfuggire a Crozza: già con le informazioni che aveva a disposizione, la scorsa settimana nel suo show Crozza nel paese delle meraviglie, aveva messo a confronto leesperienze televisive dei due

    Dopo le utime rivelazioni possiamo affermare che la vita per i due leader è un quiz, almeno da giovanissimi: speriamo che invece in politica, più che domande ci diano certezza. La lega apprezzerà?

    1023

    PIÙ POPOLARI