Chick Chick: video del nuovo tormentone trash, a metà tra Pulcino Pio e Gangnam Style

da , il

    Chick Chick: video del nuovo tormentone trash, a metà tra Pulcino Pio e Gangnam Style

    Se il Pulcino Pio e Gangnam Style non vi erano sembrati abbastanza, arriva dalla Cina un nuovo tormentone trash: Chick Chick, il video dei Wang Rong Rollin che ha già superato quota 7 milioni di visualizzazioni su Youtube.

    La clip è stupenda nella sua bruttezza: i personaggi principali sono un gruppo di ballerine conciate da galline (Renzo Arbore ci era arrivato 25 anni prima con le ragazze Coccodè di Indietro Tutta) che starnazzano un ritornello dove viene continuamente, anzi ossessivamente, ripetuta la parola ‘Coccodè‘ (‘E cocco-coccodè, e cocco-coccodè’, e cocco-cocco-cocco-cocco-cocco-coccodè…‘ Fa veramente così: ascoltare per credere).

    Non mancano però altre trovate ‘geniali’ come l’inserimento assai poco logico di versi di altri animali (e qui il brano vira pericolosamente verso Nella Vecchia Fattoria del mitologico Quartetto Cetra) e la spaventosa apparizione di alcuni ballerini in mutande. Il tocco da maestro è però la chiosa finale (‘Che cos’è il genio?‘, si chiedevano nel cult Amici Miei: ecco, questo è il genio) con una gallina che rutta dopo aver bevuto una bibita gassata.

    Non sappiamo se Chick Chick dei diabolici Wang Rong Rollin avrà lo stesso successo mondiale del Gangnam Style di PSY (che al momento è stato visto 2 miliardi e 137 milioni di volte su Youyube, record assoluto, ineguagliato e probabilmente ineguagliabile), ma il video sta girando su tutte le maggiori testate internazionali (Time, Daily Mail, ABC News, l’australiana News.com, giusto per citarne alcune) e c’è già chi l’ha nominato ‘video dell’anno‘…