Giancarlo Giannini a Domenica Live: ‘Mariangela Melato straordinaria, io e lei fratello e sorella

da , il

    Giancarlo Giannini a Domenica Live: ‘Mariangela Melato straordinaria, io e lei fratello e sorella

    A Domenica Live, Giancarlo Giannini ha parlato di Mariangela Melato, scomparsa più di un anno fa. L’attore l’ha ricordata con parole di commozione, ospite oggi 16 novembre 2014 nel salotto domenicale di Barbara D’Urso a Canale 5. Dell’attrice, scomparsa a gennaio 2013 con lutto nel mondo dello spettacolo, l’attore Giannini ne parla anche nel suo ultimo libro, e ne ha parlato anche questo pomeriggio in diretta al Biscione.

    ‘Io con Mariangela, insieme a Lina (Werthmuller ndr) – spiega Giannini – ho fatto dei bellissimi film: se tu pensi a Travolti, Due su un’isola, Mimì metallurgico, Amore e anarchia… Film straordinari con Mariangela‘.

    Il rapporto tra i due, Giannini e Melato, almeno sul set è sempre stato caratterizzato da profonda stima e rispetto; la relazione cinematografica tra i due ricorda in effetti quella tra un fratello e una sorella, tra i tanti consigli da dare e da ricevere:

    Mi manca lei – ha chiarito Giannini – nel senso che spesso andavamo, anche quando non lavoravamo insieme, mi chiamava, c’è un problema, Giancarlo vieni. Mi parlava anche dei suoi amori, si confidava con me come un fratello‘.

    Un legame che ha sempre reso anche sul set, davanti e dietro alla cinepresa per condividere la passione per il cinema, che li ha visti più volte protagonisti indiscussi di diversi capolavori:

    Eravamo diventati una cosa sola in fondo, nel film. Era veramente una donna straordinaria, Mariangela: l’intelligenza, i personaggi che ha fatto in teatro. Mi parlava, mi chiedeva consigli, io cercavo di darglieli, come un fratello e una sorella. Lei mi stupiva, l’intelligenza e anche la cultura che aveva Mariangela‘, ha detto Giannini.

    Un ricordo a tutto tondo che il programma di Barbara D’Urso ha voluto dedicare a Mariangela Melato, anche grazie alla presenza in studio di Giancarlo Giannini, ringraziato dalla sorella dell’attrice scomparsa in una lettera scritta per lui:

    Due fratelli che fuori dal set non si frequentavano tanto, ma proprio per questo avevate un’enorme complicità‘. Poi, nella lettera della sorella è stato spiegato: ‘Non riuscivo a smettere di guardarvi recitare‘. ‘Sono contenta – ha concluso la sorella dell’attrice – che una delle ultime apparizioni in televisione di Mariangela sia stata proprio con te, mano nella mano, con un affetto e una tenerezza che non trovano molti esempi nel dorato mondo del cinema‘.