Taylor Swift a 12 anni canta l’Inno nazionale americano: il video fa impazzire il web

Taylor Swift a 12 anni canta l’Inno nazionale americano: il video fa impazzire il web

    Mentre il suo ultimo album 1989 è in testa alle classifiche di mezzo mondo (ma non in Italia), spunta un video di Taylor Swift a 12 anni mentre canta l’Inno nazionale americano (la celebre The Star-Spangled Banner scritta da da Francis Scott Key su musiche di John Stafford Smith): e la clip diventa subito virale.

    Siamo nel 2002, si sta per giocare a Philadelphia la partita di basket tra i locali 76ers e i Detroit Pistons (per la cronaca vinceranno i Pistons) e, come spesso accade negli USA prima di un evento pubblico, viene eseguito l’inno nazionale. A cantarlo però non c’è il solito artista affermato ma una bella bambina bionda di appena 12 anni, vestita con i colori della bandiera statunitense. La performance è da brividi, visto che la bimba riesce a toccare con disinvoltura e senza mai stonare anche le note più alte del brano, ricevendo ovviamente la standing ovation del pubblico.

    Quella bambina arriva da Reading, cittadina del sud della Pennsylvania, ha un’infinita passione per il canto, soprattutto per il genere country, e si chiama Taylor Alison Swift. Nonostante la giovanissima età sta già tentando di sfondare nel mondo della musica, inviando demo a tutte le case discografiche e partecipando a corsi e concorsi per giovani talenti.

    Ce la farà in brevissimo tempo, visto che già nel 2006, a soli 16 anni, pubblicherà il suo album d’esordio Taylor Swift che venderà circa 5 milioni di copie, totalizzando qualcosa come 273 settimane di permanenza nella Hot Billboard 200.

    Oggi Taylor Swift ha 24 anni ed è una delle cantanti più famose del mondo. Con il passar del tempo ha abbandonato le sonorità country, difficilmente esportabili fuori dagli Stati Uniti, per avvicinarsi alla musica pop. I risultati si sono visti con l’ultimo album 1989 (è il suo anno di nascita, mentre il giorno è il 13 dicembre), preceduto dal singolo Shake it Off trasmesso in high-rotation dalle radio di tutto il mondo, Italia compresa, mentre da poche ore è stato rilasciato il secondo singolo Blank Space. L’album nella sua prima settimana ha venduto poco meno di 1 milione e 300mila copie, risultando il disco con il maggior numero di vendite nella prima settimana dal 2002 e il secondo più venduto in assoluto del 2014.

    429

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MusicaSpettacoliTaylor SwiftVideo divertenti
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI