Enzo Iacchetti da Striscia la notizia a nuovo direttore artistico del Salone Margherita

Enzo Iacchetti da Striscia la notizia a nuovo direttore artistico del Salone Margherita

    Prima del rinnovato ritorno al timone di Striscia la notizia, Enzo Iacchetti debutta nel nuovo ruolo di direttore artistico del «Salone Margherita»: lo storico palcoscenico che ha ospitato per anni «Il Bagaglino» di Pier Francesco Pingitore è pronto a tornare; rinasce dalle ceneri di qualche anno fa con il contributo dell’attore conduttore di Canale 5 che per l’occasione ha richiamato tanti comici amici: dalla compagnia del «Bagaglino» appunto, a Giobbe Covatta, da Marco Bazzoni allo stesso Iacchetti con l’omaggio a Giorgio Gaber.

    Qualche soldino da parte c’era, così il comico e conduttore televisivo ha deciso di rimettere mano ad un marchio dal successo secolare: il «Salone Margherita» ritorna ad essere un caffè chantant con spettacoli comici e burlesque, ma anche concerti, mostre, recitazione e ristorante. Parola di Enzo Iacchetti, che ci mette i soldi e la faccia.

    Svelati i primi nomi che faranno parte del cast artistico di questa nuova stagione teatrale in partenza dal prossimo 10 dicembre e che riporta in vita il «Salone Margherita» dato per spacciato solo qualche anno fa: dallo stesso Iacchetti con gli omaggi show Chiedo scusa al Signor Gaber, ma anche Giobbe Covatta in Sei gradi, passando per Baz di Colorado con Baz Live Roma, ma anche le rappresentanze di Made in Sud, la mamma «Milf» Maria Bolignano con lo spettacolo Caburlesc e, su tutti, l’atteso ritorno della compagnia del «Bagaglino» scioltasi lo scorso 2009.

    Sul palco nel centro romano, torneranno infatti alcuni dei volti storici: si parte con lo spettacolo La Grande Risata con lo storico cast di Pingitore, da Martufello (nelle sere di Canale 5 nel Minimondo di Avanti un altro) a Pamela Prati, ma anche Mario Zamma, Carlo Frisi, Demo Mura e Manuela Zero.

    A riprendere una vecchia tradizione teatrale, finita anche in TV a Mediaset dai primi anni ’90 fino al 2009, potrebbe portar bene, in fondo l’attualità politica italiana è sempre un pozzo da cui attingere.

    Ma nella centralità della comicità che riporta in vita il «Salone Margherita», gli attori del «Bagaglino» non saranno i soli. Ad affiancarli infatti, un rinnovato cast di comici: da I Ditelo Voi con Kamikaze a Leonardo Manera con Segnali di vita, ma anche il già inviato di Striscia Sasà Selvaggio nello show I miei primi 20 anni, passando per Francesco Paolantoni e Stefano Sarcinelli in Basta!

    482

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI