Amanda Seyfried si sfoga su Twitter: ‘Hollywood mi considera grassa’

Amanda Seyfried si sfoga su Twitter: ‘Hollywood mi considera grassa’

    Amanda Seyfried si sfoga su Twitter, intervendo su un argomento che sfortunatamente non passa mai di moda. ‘Hollywood mi considera grassa’, ha cinguettato l’attrice, sollevando un coro di proteste ed esternazioni indignate. L’ossessione per l’aspetto fisico è da sempre una delle croci dell’industria cinematografica, artefice di danni tanto fisici quanto psicologici. Troppo spesso si inseguono parametri e ideali impossibili da raggiungere e si finisce con il rovinare la propria persona o la propria salute. La Seyfried ha deciso di uscire allo scoperto e dire la sua, rendendo pubbliche le costrizioni a cui deve sottostare.

    ‘Un fatto divertente: nella mia carriera ho quasi perso alcuni ruolo perché ero sovrappeso. E’ sbagliato, America’

    Così Amanda Seyfried è intervenuta sul proprio profilo Twitter, esternando un’amarezza che evidentemente, e giustamente, covava da tempo. L’attrice è tutt’altro che grassa o sovrappeso, chiunque sostenga il contrario avrebbe forse bisogno di un paio d’occhiali. Eppure, ad Hollywood succede anche di questo e spesso si sente di attrici scartate per una parte in quanto sprovviste delle caratteristiche fisiche necessarie. Nulla di male, se non fosse che quelle caratteristiche assumono l’aspetto di imposizioni deliranti.

    Amanda era già intervenuta sulla questione nel corso di alcune interviste, parlando del regime alimentare ferreo che è costretta a osservare. Ai microfoni di Esquire ha dichiarato di fare pasti a base di soli spinaci, mentre nel 2010 confessò a Glamour di essere obbligata a fare costante attività fisica:

    ‘Devo rimanere in forma perché sono un’attrice. Se non corressi e non mi allenassi, non riuscirei in alcun modo ad essere così magra, ma devo farlo.

    È assurdo, ma se non mi tenessi tanto in forma, non otterrei alcuna parte. Se fossi stata un po’ più grossa, non penso che sarei stata scritturata per Mamma mia.’

    La Seyfried è solo l’ultima in ordine di tempo di una lista di attrici contrarie alle folli regole Hollywoodiane. Purtroppo il mondo dello spettacolo impone miti e modelli effimeri, che devono essere rigorosamente rispettati se si vuole trovare spazio. L’altra chimera inseguita dalle star è quella dell’eterna giovinezza, sul cui altare vengono sacrificati i propri connotati: le vittime della chirurgia plastica si sprecano, basti vedere la nuova faccia di Renee Zellweger. Per fortuna, non tutte cedono al ricatto del bisturi e c’è anche chi, come Julia Roberts, dice no al ritocchino estetico. A costo di rimetterci la carriera.

    430

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttriciCinemaHollywoodSpettacoliAmanda Seyfried
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI