Pechino Express 2014: i Coinquilini sono i vincitori della terza edizione

Pechino Express 2014: i Coinquilini sono i vincitori della terza edizione

    Sono i Coinquilini i vincitori di Pechino Express 2014! La strana coppia formata da Stefano Corti (meglio noto come il Twerkatore) e Alessandro Onnis, ha sbaragliato la concorrenza e si è piazzata per prima al traguardo finale. I due amici sono riusciti a battere i due coniugi Perez, Amaurys e Angela, che pure hanno dato prova di grandissime capacità di adattamento e resistenza. Tuttavia, l’affascinante pallanuotista e consorte si sono dovuti arrendere di fronte alla sveltezza e all’ingegno dei Coinquilini. Questi ultimi resteranno famosi nella storia del reality show per essere coloro che hanno sempre chiesto asilo alle forze dell’ordine locali.

    Stefano Corti e Alessandro Onnis hanno fatto il loro ingresso in gioco nel corso della terza puntata di Pechino Express 3. I due amici si sono presentati fin dall’inizio come una coppia strampalata, molto sopra le righe, al punto da suscitare perplessità nei propri compagni d’avventura. Eppure, scherzando scherzando, i Coinquilini si sono rivelati degli avversari tostissimi, arrivando molto spesso primi sia nelle Prove Vantaggio che alla linea finale delle varie tappe. Tanto amati quanto odiati, Stefano e Alessandro non sono certo passati inosservati col loro modo di fare eccentrico. Nel corso del programma si sono rasati i capelli, hanno giocato a ‘Un, due, tre stella’ con i bambini del posto e si sono quasi fatti arrestare. Quando c’era da trovare un posto per la notte, la loro filosofia era: ‘Rivolgiti alle autorità locali’. A costo di dormire in una cella, il piano si è rivelato efficace. Con somma disperazione dei poliziotti che hanno avuto a che fare con loro.

    Stefano e Alessandro hanno portato a casa la medaglia d’oro e una somma di 20.000 euro da dare in beneficenza. I due vincitori di Pechino Express 3 hanno deciso di donarli a Medici Senza Frontiere.

    I Coinquilini sono arrivati alla sfida finale insieme ai Perez, anche loro entrati in gioco solo nella seconda metà del viaggio. Amaurys e Angela si sono imposti come una coppia estremamente competitiva, tanto da sgridarsi a vicenda per la scarsa reattività. Grazie a questo e alla indiscutibile forza fisica del pallanuotista, i Perez sono riusciti a rimediare alle carenze linguistiche di Angela e ad una palese incapacità nella risoluzione di enigmi logici. Il loro spirito agonistico è valso una bella medaglia d’argento.

    Sul terzo gradino del podio si sono posizionate le Cougar, ossia Eva Grimaldi e Roberta Garzia, unica coppia di quelle in gara dalla prima puntata. Quasi nessuno avrebbe scommesso sulla loro riuscita nel gioco e, invece, le due amiche hanno messo in scena una vera e propria ‘rivincita delle attemptate’.

    463

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Pechino ExpressRai 2Reality ShowSpettacoliTelevisione
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI