NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Un posto al sole compie 18 anni: la soap opera di Rai Tre diventa maggiorenne

Un posto al sole compie 18 anni: la soap opera di Rai Tre diventa maggiorenne

    Tantissimi auguri a Un posto al sole, che compie ben 18 anni! La soap opera di Rai Tre diventa maggiorenne e festeggia in grande stile. Dopo aver superato il ragguardevole traguardo delle quattromila puntate in onda, Upas tocca adesso un’altra meta importante. Era il lontano 21 ottobre 1996 quando una ragazza dal volto acqua e sapone si presentava a Palazzo Palladini in sella al suo motorino. Così è iniziata la saga degli abitanti di questo variegato condominio napoletano, che ad oggi costitusice la soap opera più longeva di casa nostra. Cento di questi giorni!

    All’epoca nessuno di sarebbe aspettato un successo di questa portata, per quanto si puntasse ovviamente a ottenere dei buoni risultati. Ma le vicende di Palazzo Palladini hanno stregato fin dall’inizio il pubblico italiano, che dopo quasi due decenni si sintonizza ancora ogni sera per vedere cosa succede. Gli anni sono passati, molti protagonisti sono andati e altri ne sono venuti, con qualche inossidabile che non si è mai mosso dal proprio posto, conferendo un senso di sicurezza e continuità.

    Prodotta da Rai Fiction, FremantleMedia Italia e Centro di produzione TV Rai di Napoli, la soap è ambientata nel capoluogo partenopeo, precisamente nel quartiere benestante di Posillipo. Qui si intrecciano le storie dei personaggi, alle prese con difficoltà di carattere personale, professionale o sentimentale. La forza di Un posto al sole sta proprio nella capacità di mettere in scena la quotidianità, creando uno spaccato in cui i telespettatori possono immedesimarsi. E’ stata forse questa la chiave del successo di Upas rispetto ad altri prodotti analoghi: il pubblico ama vedere personaggi che affrontano situazioni simili alle proprie, che si aggirano in un contesto familiare e che se la vedono con i piccoli, grandi problemi di ogni giorno, piuttosto che con situazioni estremizzate e realtà lontane anni luce.

    Non è una caso se a 18 anni di distanza, Upas riesce ancora ad attrarre più di due milioni di spettatori a puntata, anche se ultimamente si è riscontrato un certo malcontento. La narrazione ha preso una piega piuttosto drammatica da alcune settimane a questa parte, sovrapponendo molteplici scenari tragici e riducendo quei toni da commedia che rendono la visione molto più leggera e scorrevole.

    I 18 anni di Upas saranno festeggiati insieme al compleanno di una delle protagoniste, Marina (Nina Soldano), che deciderà di organizzare una grande festa per i propri cinquant’anni. Tuttavia, una scoperta improvvisa getterà un’ombra oscura sulle celebrazioni. Per saperne di più, sintonizzatevi a partire dalle 20:35 su Rai Tre!

    440

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Rai 3Soap operaSpettacoliTelevisioneUn Posto al Sole
    PIÙ POPOLARI