NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Laura Pausini in lutto e furiosa per la morte del cane: ‘Un codardo l’ha ucciso’

Laura Pausini in lutto e furiosa per la morte del cane: ‘Un codardo l’ha ucciso’
da in Cantanti, Laura Pausini, Musica, Social Network, Spettacoli, Televisione
Ultimo aggiornamento:

    Triste momento quello che sta passando Laura Pausini, in lutto e furiosa come non mai per l’improvvisa e tragica morte del cane Brando. Il suo adorato animaletto domestico è stato investito da un pirata della strada, che non ha avuto nemmeno la decenza di accostare ed è invece ripartito alla velocità della luce. La cantante ha affidato la propria rabbia a Facebook, scrivendo un attacco denso di dolore e di sdegno verso il responsabile del vergognoso atto. Immediati i messaggi di cordoglio e di supporto che le sono arrivati dai fan, i quali hanno sommerso la pagina del social network.

    ‘Gli animali sono come gli uomini e meritano rispetto! Il mio Brando è stato investito da un codardo che non ci ha nemmeno chiamati nonostante avesse la targhetta col numero. Brando tesoro, sei con noi per sempre, la tua famiglia ti pensa e ti ama. Corri sulle nuvole…’

    Con queste parole Laura Pausini ha comunicato ai propri fan la triste dipartita del suo cagnolino, Brando. Il cucciolo è rimasto vittima di un’incidente, come purtroppo spesso ne accadono, ma l’episodio ha messo in evidenza uno dei peggiori aspetti dell’animo umano. Colui che ha investito Brando non si è infatti fermato a prestare soccorso, nè ha contattato la famiglia di appartenza, nonostante disponesse delle informazioni per farlo.

    Per la cantante è stato un bruttissimo colpo, anche perché al momento lei è lontana dall’Italia. Laura si trova infatti in Messico, impegnata nel ruolo di giudice della versione nazionale del talent show The Voice, e non ha potuto dare l’ultimo saluto al suo Brando.

    Attorno a lei si sono comunque stretti i tantissimi fan, sempre pronti a mostrare il proprio sostegno alla loro beniamina. Più di 3.500 messaggi sono comparsi sulla pagina Facebook dell’artista, con dimostrazioni di affetto e grida di rabbia nei confronti del vile gesto.

    Purtroppo, in una civiltà in cui i pirati della strada non si fermano nemmeno dopo aver investito un pedone, non sorprende che si verifichino episodi di questo genere nei confronti degli animali.
    Si potrebbe obiettare che un cane è ‘solo’ un cane, ma gli animali domestici entrano comunque a far parte della famiglia, e la loro perdita provoca sempre dolore. Specie quando avviene in un modo tanto brutale.

    389

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CantantiLaura PausiniMusicaSocial NetworkSpettacoliTelevisione
    PIÙ POPOLARI