NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Festival di Roma 2014: red carpet della cerimonia d’apertura e di Soap Opera

Festival di Roma 2014: red carpet della cerimonia d’apertura e di Soap Opera

    La madrina Nicoletta Romanoff ha inaugurato il primo red carpet del Festival Internazionale del Film di Roma, nona edizione della rassegna cinematografica capitolina in programma dal 16 al 25 ottobre 2014. Sul tappeto rosso della Sala Santa Cecilia dell’Auditorium Parco della Musica, sede principale del festival, hanno sfilato tanti grandi nomi dello star system italiano e i protagonisti del film Soap Opera, la nuova commedia di Alessandro Genovesi che ha avuto l’onore di inaugurare la kermesse romana.

    Presente il cast al completo di Soap Opera, dai mattatori Fabio De Luigi e Diego Abatantuono alla sempre affascinante Cristiana Capotondi, fino a Ricky Memphis, Chiara Francini, Elisa Sednaoui e Ale & Franz. Un ottimo antipasto in attesa dei piatti prelibati del menù del Festival di Roma 2014, che nei prossimi giorni proporrà al pubblico una lista di star hollywoodiane da far invidia alla Notte degli Oscar: Richard Gere e Kevin Costner innanzitutto, ma anche Benicio del Toro, Willem Dafoe, Clive Owen, Rooney Mara, Guillaume Canet, Geraldine Chaplin, Lily Collins, Josh Hutcherson, Sam Claflin, Simon Merrells e persino i mitici Spandau Ballet, che planeranno sulla capitale per la proiezione del docufilm sulla loro incredibile carriera musicale.

    La giornata inaugurale del Festival di Roma 2014 si era già aperta qualche ora prima del red carpet inaugurale, quando alle ore 17 la Sala Petrassi ha ospitato in prima mondiale la proiezione di 27 aprile 2014 – Racconto di un Evento di Luca Viotto, il documentario nato dalla collaborazione produttiva tra il Centro Televisivo Vaticano e Sky, che ha portato sul grande schermo un momento storico unico: Papa Francesco, con la presenza del Pontefice Emerito Benedetto XVI, nel giorno in cui ha proclamato santi due tra i personaggi più amati del XX secolo, Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II.

    Poco più tardi, alle 17:30, sono state inaugurate all’Auditorium le mostre di questa edizione, ‘La grande bellezza’, ‘Actrices – Omaggio a Kate Barry’ e ‘Asia Argento: la strega rossa’, poi alle 20, in Sala Sinopoli, per la sezione Cinema d’Oggi è stato proiettato in prima mondiale Wir sind jung. Wir sind stark (We are Young.

    We are Strong), secondo lungometraggio di Burhan Qurbani. Altri film della giornata inaugurale del festival sono stati My Italian Secret – The Forgotten Heroes di Oren Jacoby, Guida Tascabile per la Felicità di Rob Meyer, Mio Papà di Giulio Base e il capolavoro Operazione Paura di Mario Bava, presentato in versione digitale restaurata.

    460

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CinemaCinema ItalianoFestival di RomaRed carpetSpettacoli
    PIÙ POPOLARI