Stephen Collins di Settimo Cielo pedofilo? Il divorzio dalla moglie costerà 14 mln di dollari

Stephen Collins di Settimo Cielo pedofilo? Il divorzio dalla moglie costerà 14 mln di dollari
da in Attori, Attori stranieri, Gossip, Pedofilia, Serie TV, Spettacoli, Stupri
Ultimo aggiornamento:
    Accusa di pedofilia per Stephen Collins, attore di Settimo Cielo

    Stephen Collins di Settimo Cielo pedofilo? Non si fermano gli scandali che stanno coinvolgendo l’attore. Dopo le confessioni che egli stesso ha fatto sui presunti abusi su minorenni, adesso si sta consumando la battaglia con l’ex moglie Faye, che sta per divorziare da lui. La donna (forse approfittando anche di tutto ciò che sta succedendo) sta cercando di strappare un mucchio di soldi al noto personaggio del cinema. La battaglia del divorzio potrebbe arrivare a farle guadagnare 14 milioni di dollari.

    Sono molti i beni in possesso della coppia. Fra di essi c’è anche una collezione di chitarre d’epoca e dipinti per un valore totale di 40.000 dollari. Si racconta anche che Stephen Collins avrebbe incassato 40.000 dollari a puntata per gli episodi di Revolution. Se consideriamo che la serie è composta da 22 puntate, è facile fare i calcoli. Adesso i legali dell’attore starebbero accusando l’ex moglie di averlo “ricattato” con la sua confessione registrata. La donna, comunque, nega di avere a che fare con la pubblicazione del nastro. In ogni caso l’ex moglie è passata anche dalla parte dell’accusa e ha confessato che Collins avrebbe avuto anche delle fantasie, che avrebbero coinvolto anche il proprio figlio minorenne.

    Aggiornamento del 9/10/2014 a cura di Giorgio Rini

    Stephen Collins di Settimo Cielo, dopo le accuse di pedofilia, avrebbe tentato il suicidio. Nella notte si sono uditi due spari provenire dalla casa del noto attore. Subito sono circolate diverse voci, secondo cui la celebrità avrebbe cercato di togliersi la vita. C’è mistero sulla questione, perché, a quanto pare, lo stesso attore, al momento degli spari, non sarebbe stato nemmeno in casa. Intanto l’ex moglie si difende, dichiarando che assolutamente non è stata lei a fornire le registrazioni alla stampa americana.

    Faye Grant ha spiegato: “Quest’oggi mi sono svegliata e ho scoperto che una registrazione estremamente privata che io consegnai alle autorità nel 2012 sotto loro esplicita richiesta in relazione ad un’indagine penale è stata recentemente diffusa tramite media. Ebbene io non ho avuto alcun coinvolgimento con il rilascio del nastro”. Catherine Hicks, l’attrice che ha interpretato la moglie del reverendo della famosa serie tv, ha detto di non avere nulla da dire né nulla da nascondere. Secondo lei, Collins è un brav’uomo.

    Aggiornamento dell’8/10/2014 a cura di Giorgio Rini

    Stephen Collins di Settimo Cielo è stato accusato di pedofilia. L’attore avrebbe ammesso di aver compiuto degli abusi sessuali su minori, secondo ciò che è stato rivelato dal sito TMZ. Sarebbero state pure pubblicate le registrazioni di queste confessioni che il noto personaggio avrebbe fatto alla moglie. Il tutto sarebbe finito nelle mani della polizia di New York, che avrebbe provveduto ad aprire un’apposita inchiesta di carattere penale. Stephen Collins avrebbe fatto le proprie ammissioni anche al suo psichiatra.

    Nelle registrazioni pubblicate da TMZ, il noto attore sembra rispondere in maniera puntuale alle domande che la moglie e lo psichiatra gli rivolgono e avrebbe riconosciuto in particolare di aver avuto dei contatti intimi con tre ragazzine di età compresa tra gli 11 e i 13 anni. Collins avrebbe anche ammesso di aver compiuto abusi su dei bambini a New York. Uno di questi bambini farebbe parte della famiglia della sua prima moglie. Episodi simili sarebbero avvenuti anche a Los Angeles.

    La notizia arriva come una secchiata d’acqua fredda, che certamente non potrà non avere conseguenze anche sulla brillante carriera dell’attore. Una carriera molto intensa e fatta di momenti strepitosi. Se Collins è diventato famoso per aver interpretato il ruolo del reverendo Eric Camden in più di 200 episodi della serie televisiva Settimo Cielo, ci sono tante altre parti che ha svolto sia a teatro che al cinema. Basti pensare, per esempio, al ruolo di capitano in Star Trek.

    Ci sono poi molte altre partecipazioni televisive da tenere in considerazione, come Una famiglia americana, Charlie’s Angles, Perché te lo dice mamma. Sicuramente Stephen Collins è uno dei personaggi più popolari della tv e del cinema e molti non si aspettavano queste confessioni.

    Le registrazioni, che contengono delle dichiarazioni piuttosto scabrose, sono nelle mani degli agenti di polizia e, da parte sua, l’attore non ha voluto rilasciare nessuna dichiarazione. La vicenda appare ancora più sconcertante, anche perché Stephen Collins ha interpretato un ruolo molto particolare, quello di un padre di famiglia, dai sani principi morali. Questa immagine non può che restare impressa nella memoria di tutti e appare veramente difficile riuscire a credere che queste “accuse” o presunte tali possano rivelarsi reali.

    876

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttoriAttori stranieriGossipPedofiliaSerie TVSpettacoliStupri
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI