NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Jennifer Lopez: Booty feat. Iggy Azalea è il video musicale hot dell’anno

Jennifer Lopez: Booty feat. Iggy Azalea è il video musicale hot dell’anno

    Se pensavate che con Anaconda di Nicki Minaj avessimo toccato il fondo (schiena), il video di Booty di Jennifer Lopez feat. Iggy Azalea porta il limite dell’audacia a livelli decisamente più alti, con una J.Lo che a 45 anni suonati ha deciso di lasciare i suoi fan (ma diciamo anche tutto il mondo) a bocca aperta con una clip musicale a tutto Lato B. Il suo, celeberrimo e acclamato da tempi non sospetti, e quella della sua degna sodale Iggy Azalea, anche lei assolutamente all’altezza della situazione.

    Del resto già il testo di Booty (che è il terzo singolo, dopo I Luh Ya Papi e First Love estratto, dall’ultimo album A.K.A.) era tutto un programma, con strofe del tipoSei sexy ma più di ogni altra cosa tu hai un bellissimo sedere sodo‘ oppure ‘Guardate il suo sedere, fermatevi e fissatelo, tutti amano il suo sedere‘ o meglio ancoraIl modo in cui lei balla il twerking non è leale! E lei ha un sedere e un tanga ben riempito, e se lo farai meglio, faremo cose sporche tutta la notte‘, per concludere degnamente con ‘Voglio prendere quel grande sedere che sta facendo shopping al centro commerciale, voglio raccoglierlo e metterlo nella mia macchina‘ e ‘Il tuo sedere è una star del cinema, vince il premio Oscar su tutti gli altri, adesso dammelo‘. Giusto per farvi capire di cosa si sta (anzi di cosa stanno, J.Lo e Iggy) parlando…

    Non c’è molto altro da aggiungere, qui in effetti c’è solamente da guardare immediatamente la clip (sempre ammesso che vi interessi il genere) oppure sfogliate la foto gallery in alto che raccoglie i migliori fotogrammi dei video di Booty.

    Noi intanto pensiamo alla ‘povera’ Miley Cyrus, che aveva sdoganato il twerking pensando di diventarne l’indiscussa regina, ma oggi è stata letteralmente spazzata via da una che potrebbe essere sua madre. La sensualità d’altronde non si compra al supermercato e Jennifer Lopez, al contrario di molte sue colleghe (soprattutto le più giovani), non ha mai avuto bisogno di passare alla Coop.

    425

    PIÙ POPOLARI