Scatti rubati ai vip: le foto di Jennifer Lawrence e Kate Upton in mostra

Scatti rubati ai vip: le foto di Jennifer Lawrence e Kate Upton in mostra

    Scatti rubati ai vip, le foto di Jennifer Lawrence e Kate Upton finiscono in mostra: si tratta di Fear Google, mostra di XVALA che aprirà il mese prossimo alla Cory Allen Contemporary Art di St. Petersburg, Florida. Se volete dargli un’occhiata, di tempo ce n’è fino al trenta ottobre, ma attenzione: l’effetto dell’esposizione è opposto a quello per cui le foto sono state rubate da un hacker e pubblicate online, ossia farci riflettere sulla poca privacy.

    Gli scatti rubati a Jennifer Lawrence e Kate Upton – e non solo – saranno mostrati nell’ambito dell’esibizione Fear Google, in una speciale sezione intitolata “No delete”. Mentre l’FBI cerca di capire chi sia l’hacker che ha rubato i momenti privati dei vip, la Cory Allen Contemporary Art annuncia di aver aggiunto gli scatti alla sua già notevole collezione.

    Una scelta controversa che non mancherà di far discutere, anche se in realtà la mostra non ha uno scopo ‘scandaloso’, ma vuole far riflettere sulla privacy inesistente nell’era digitale, un’era in cui in cui non siamo solo consumatori di certe immagini, ma anche (potenzialmente) oggetti da consumare. XVALA sarà l’artista principale della mostra, con lo show “No Delete” in cui la Upton e la Lawrence la faranno da padrone.

    L’artista vanta una collezione settenale di immagini di Google in cui le celebrities sono ritratte nei loro momenti più provati o vulnerabili… che siano foto private, e quindi rubate da hacker, o pubbliche, e quindi rubate dai paparazzi.

    Per la cronaca, Upton e Lawrence saranno in buona compagnia: prevista anche la celebre foto di Britney Spears a spasso rasata, Scarlett Johansson nuda per le strade di Los Angeles (il logo Fear Google coprirà le parti intime), e due sculture create con i rifiuti di Mark Zuckerberg e Kim Kardashian.

    351

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI