Il Giovane Favoloso: trailer e trama del film su Leopardi in concorso a Venezia 2014

da , il

    Al Festival di Venezia 2014 lunedì 1 settembre è il gran giorno di Il Giovane Favoloso (trailer e trama a fondo pagina), il film di Mario Martone che racconta la vita e le opere del grande poeta Giacomo Leopardi. Protagonista principale Elio Germano, a caccia della Coppa Volpi per il miglior attore dopo aver già vinto l’analogo premio a Cannes 2010 per La Nostra Vita. Il Giovane Favoloso è atteso al cinema il prossimo 16 ottobre 2014.

    Il regista Mario Martone (Morte di un matematico naopletano, L’amore molesto, Noi credevamo) ha dichiarato che la sceneggiatura di Il Giovane Favoloso, scritta con Ippolita Di Majo, ha attinto agli scritti di Giacomo Leopardi e all’insieme del suo epistolario, mettendo invece quasi del tutto da parte gli aneddoti. Affrontare la vita di Leopardi ha significato svelare un uomo libero di pensiero, ironico e socialmente spregiudicato, un ribelle, per questa ragione spesso emarginato dalla società ottocentesca: un poeta che va sottratto una volta e per tutte alla visione retorica che lo dipinge afflitto e triste perché malato. Il Giovane Favoloso, sempre secondo Martone, vuole essere la storia di un’anima che lui ha provato a raccontare, con tutta libertà, con gli strumenti del cinema.

    L’ottimo cast di Il Giovane Favoloso è completato da Michele Riondino (nella parte di Antonio Ranieri), Massimo Popolizio (Monaldo Leopardi, il padre), Anna Mouglalis (Fanny Targioni Tozzetti), Valerio Binasco (Pietro Giordani), Paolo Graziosi (Carlo Antici), Iaia Forte (signora Rosa, la padrona di casa), Sandro Lombardi (Don Vincenzo, precettore di casa Leopardi), Raffaella Giordano (Adelaide Antici Leopardi, la madre), Edoardo Natoli (Carlo Leopardi, il fratello), Giovanni Ludeno (Pasquale Ignarra, figlio di casa Ranieri), Federica De Cola (Paolina Ranieri), Giorgia Salari (Maddalena Pelzet), l’esordiente Gloria Ghergo (Teresa Fattorini alias ‘Silvia’) e Isabella Ragonese (Paolina Leopardi, la sorella).

    Il Giovane Favoloso: trama del film

    Giacomo Leopardi (Elio Germano) nasce a Recanati nel 1798. È un bambino prodigio che cresce sotto lo sguardo implacabile del padre Monaldo (Massimo Popolizio), uomo che disponeva di una biblioteca da far invidia alle grandi corti europee. La mente di Giacomo spazia, ma la casa è una prigione: legge di tutto, ma l’universo è fuori. In Europa il mondo cambia, scoppiano le rivoluzioni e Giacomo cerca disperatamente contatti con l’esterno. A 24 anni lascia finalmente Recanati. L’alta società italiana gli apre le porte, ma lui non riesce ad adattarsi e vive una vita piena di aspettative e di desideri, ma segnata dalla malinconia. A Firenze si coinvolge in un triangolo sentimentale con Antonio Ranieri (Michele Riondino), l’amico napoletano con cui convive da bohémien, e la bellissima Fanny (Anna Mouglalis). Si trasferisce infine a Napoli con Ranieri dove vive immerso nello spettacolo disperato e vitale della città plebea. Scoppia il colera: Giacomo e Ranieri compiono l’ultimo pezzo del lungo viaggio, verso una villa immersa nella campagna sotto il Vesuvio.

    Il Giovane Favoloso: trailer