Robin Williams, i funerali: l’attore è stato cremato

Robin Williams, i funerali: l’attore è stato cremato
da in Attori, Cinema, Depressione, Divi di Hollywood, Emmy Awards, Robin Williams, Spettacoli, Suicidi
Ultimo aggiornamento:
    Robin Williams si è impiccato con una cintura

    Si sono svolti in forma strettamente privata i funerali di Robin Williams, cremato il giorno dopo la sua morte e la relativa autopsia. A dieci giorni dal suicidio del divo hollywoodiano, impiccatosi con una cintura, la notizia è stata data dal sito Radar On Line: le ceneri di Robin Williams sono state sparse nella baia di San Francisco, assai amata dall’attore.

    Si sono svolti il 12 agosto i funerali di Robin Williams, in forma strettamente privata; il servizio funebre, la crematura e il relativo spargimento delle ceneri sono avvenuti a dodici ore dal suicidio del celebre attore. La cerimonia – presenti la terza moglie, Susan Schneider, i figli (Zelda, Zachary e Cody), gli amici e qualche divo dello spettacolo – si è svolta nella Cappella del Monte dei Colli, a San Anselmo, in California; le ceneri, come da disposizione testamentaria del premio Oscar, sono state sparse nella baia di San Francisco.

    LEGGI ANCHE:
    - La biografia e i film di Robin Williams
    - Le frasi celebri dell’attore

    Intanto è stato rilasciato il certificato della morte di Williams: le cause del decesso sono ancora ‘sotto indagine’, perché – come spiegavamo nei giorni scorsi – mancano i risultati degli esami tossicologici. Confermato comunque il suicidio per impiccagione che, come ha rivelato la Schneider qualche giorno fa, sarebbe dovuto alla depressione di Williams aggravata anche all’insorgere dei primi sintomi del morbo di Parkinson.

    La decisione di Williams di togliersi la vita sarebbe comunque improvvisa, considerato che un amico dell’attore ha rivelato che appena una settimana prima Williams stava pensando ai suoi prossimi progetti.

    E intanto non si fermano gli omaggi a Robin Williams: domenica sera, durante la 66esima edizione degli Emmy Awards, Billy Crystal e Sara Bareilles ricorderanno il grande attore. La scelta di Crystal è stata in qualche modo obbligata – insieme a Williams e Whoopi Goldberg la star ha condotto diversi Comic Relief per aiutare i senzatetto – ma non per questo sarà meno toccante: sconosciuti i dettagli su quello che vedremo, ma l’assicurazione è che “stiamo lavorando per dare a Robin Williams il ricordo significativo e giusto che tanto si merita“.

    434

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttoriCinemaDepressioneDivi di HollywoodEmmy AwardsRobin WilliamsSpettacoliSuicidi
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI