Ice Bucket Challenge, Fiorello sfida Matteo Renzi nella beneficenza pro Sla

Ice Bucket Challenge, Fiorello sfida Matteo Renzi nella beneficenza pro Sla

    Vi tirereste una secchiata d’acqua ghiacciata in testa? La Ice Bucket Challege è la moda (pro beneficenza ai malati di Sla, la sclerosi laterale amiotrofica) del momento, e Fiorello sfida niente meno che il premier Matteo Renzi: nata come penitenza – se non doni qualcosa, devi tirarti o farti tirare una secchiata d’acqua – Ice Bucket Challenge è stata poi ‘capovolta’, con la gente più o meno famosa che prima fa penitenza e coinvolge altri tre nomi, poi paga anche.

    Mark Zuckerberg, Bill Gates, Tim Cook, Lady Gaga, Charlie Sheen (che invece di una doccia gelata ha fatto piovere su sé stesso dollari), Oprah Winfrey, Shakira (ha bussato a Papa Francesco: se la farà, il Pontefice, una doccia?): sono questi alcuni dei nomi che hanno aderito alla sfida del secchio d’acqua ghiacciata, o Ice Bucket Challenge che dir si voglia. Si tratta di una gara di beneficenza per la sclerosi laterale amiotrofica (Sla), che anche grazie al coinvolgimenti di grossi nomi – Justin Bieber ha sfidato tutti i beliebers – ha permesso di raccogliere in meno di un mese 31 milioni e mezzo di dollari in donazioni. Una cifra record, e basti pensare che l’anno scorso, da fine luglio al venti agosto, erano stati raccolti 1,9 milioni di dollari.

    In Italia ci prova Fiorello a far diventare virale il fenomeno: lo show man – tirato in ballo da Laura Pausini e Roberta Vinci – ha infatti invitato Matteo Renzi a donare e a farsi tirare una secchiata d’acqua: sconosciuta al momento la risposta del premier, ma dopo gli Usa – solo su Facebook oltre 28 milioni di persone hanno partecipato alla conversazione sull’Ice Bucket Challenge e sono stati condivisi oltre 24 milioni di video delle ‘secchiate’ – il fenomeno potrebbe diventare tricolore: tra gli altri, si sono già cimentati Mario Balotelli (ma la sfida è popolare tra i calciatori di tutto il mondo) e Roberto Bolle, oltre a Francesco Facchinetti – che aveva anch’egli nominato Renzi.

    E nel caso che non lo diventi, non preoccupatevi: potete sempre donare pro Sla (i soldi andranno ai malati di sclerosi laterale amiotrofica e alle loro famiglie) e poi farvi quattro risate cercando su YouTube Ice Bucket Challenge Fail. E intanto, godetevi il video di Fiorello che sfida Matteo Renzi all’Ice Bucket Challenge pro Sla.

    435

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI