The Legend of Conan: Arnold Schwarzenegger sarà di nuovo il mitico Barbaro

da , il

    Aspettiamo tutti di vederlo prossimamente in Terminator: Genesis, le cui riprese si stanno effettuando proprio in questi giorni, ma subito dopo Arnold Schwarzenegger, con The Legend of Conan, tornerà a vestire i panni di un altro mitico personaggio interpretato negli indimenticabili anni ’80, Conan il Barbaro.

    Correva infatti l’anno di grazia 1982 quando il giovane Schwarzy, famoso all’epoca più per la sua attività di culturista che per i suoi (scarsi) film, conquistò fama internazionale grazie alla pellicola di John Milius ispirata al personaggio fantasy di Conan il barbaro, ideato da Robert Ervin Howard nel 1932. Il film, a cui parteciparono altri grandi attori come James Earl Jones e Max Von Sydow, si rivelò un grandissimo successo al botteghino, tanto da incassare 130 milioni di dollari (a fronte di soli 16 milioni di budget) e convincere la produzione a realizzare un sequel nel 1984, intitolato Conan il Distruttore e diretto da Richard Fleischer (con Grace Jones e l’ex stella del basket Wilt Chamberlain nel ruolo di co-protagonisti). Era stato messo in cantiere anche un terzo episodio, Conan il Conquistatore, ma per motivi diversi non venne mai realizzato.

    Ora però, dopo il trascurabile reboot del 2011 con Jason Momoa, sembrano maturi i tempi per il grande ritorno di Arnold Schwarzenegger nella parte di Conan, così come ha sottolineato il produttore esecutivo del progetto Fredrik Malmberg in un’intervista rilasciata a un fansite di Schwarzy: ‘Lo sceneggiatore Andrea Berloff terminerà lo script per settembre, poi lo proporremo alla Universal Pictures e se saranno soddisfatti direi che le riprese potrebbero cominciare nella primavera del 2015. Tutti vogliono questo film: Arnold, noi, gli studios… ma prima bisogna completare lo script. Una volta ottenuto il via libera le cose procederanno molto velocemente e The Legend of Conan sarà pronto a uscire nelle sale. Quando? Toccherà alla Universal fissare la data di uscita, anche se personalmente non lo vedo come un film estivo, nonostante Arnold nei panni di Conan sia così iconico che potrebbe andare bene tutto l’anno‘.

    Per quanto riguarda invece la trama di The Legend of Conan, al momento si sa soltanto che riprenderà l’immagine classica del barbaro sul suo trono, affrontando i suoi sforzi per rimanere al potere anche con l’avanzare dell’età.