NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Morto James Garner: l’attore di Maverick che sfiorò l’Oscar

Morto James Garner: l’attore di Maverick che sfiorò l’Oscar
da in Attori, Cinema, Film, Golden Globe, Hollywood, Premi cinematografici, Premio Oscar, Spettacoli, Televisione, Vip, Morti famosi
Ultimo aggiornamento:

    James Garner è morto. Addio all’attore di Maverick. Sfiorò l’Oscar al cinema ma divenne famoso in tv grazie anche alla serie televisiva degli anni ’70 Agenzia Rockford. Un infarto l’ha stroncato sabato sera nella sua casa a Los Angeles: l’attore soffriva da tempo di problemi cardiaci e lo scorso 19 luglio non ce l’ha fatta. Aveva 86 anni. Statunitense, aveva partecipato a diverse commedie e film a sfondo western come Fammi posto tesoro e Quel certo non so che. La carriera cinematografica gli permise di sfiorare la vittoria agli Oscar: vicino al riconoscimento d’oro fu il film L’amore di Murphy.

    Nato il 7 aprile del 1928 in Oklhaoma, James Scott Bumgarner (questo il vero nome) ha avuto un’infanzia cosiddetta difficile: orfano di madre a quattro anni, la sua storia racconta di maltrattamenti subiti da parte della matrigna: così fuggì appena possibile, combattendo per 14 mesi in Corea come marine.

    Marito prima, padre poi è stato protagonista del film Tempo di guerra tempo di amore: satira sul primo soldato sbarcato in Normandia o, ancora, insieme a Julie Andrews nella pellicola Victor Victoria, gangster malinconico destinato alla memoria di tanti.

    Ha debuttato in bianco e nero nel film Quelle due, arrivando fino alla nomination agli Oscar dell’ ’85 con il film L’amore di Murphy, che però non ha vinto. Al suo posto, lo ha ottenuto William Hurt che ha soffiato all’attore l’ambito riconoscimento. Al cinema non è arrivata la statuetta d’oro, ma ha vinto due Emmy Award e due Golden Globe come Star dell’anno e come miglior attore protagonista.

    Alla Hollywood Walk of fame, gli è stata dedicata una stella per la categoria Star della tv.

    L’attore è più recentemente apparso nel film Le pagine della nostra vita (2004) in cui ha recitato al fianco di Gena Rowlands nel dramma romantico diretto da Nick Cassevetes. Garner ha interpretato la controparte anziana del protagonista Ryan Gosling.

    362

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttoriCinemaFilmGolden GlobeHollywoodPremi cinematograficiPremio OscarSpettacoliTelevisioneVipMorti famosi
    PIÙ POPOLARI