Rosaria Aprea a Miss Italia 2014: la modella picchiata dal fidanzato alle finali regionali

Rosaria Aprea a Miss Italia 2014: la modella picchiata dal fidanzato alle finali regionali
da in Concorsi Miss, Gossip, Miss Italia, Patrizia Mirigliani, Spettacoli, Caserta, Sfilate di Moda
Ultimo aggiornamento:

    Rosaria Aprea a Miss Italia 2014: la miss picchiata dal fidanzato un anno fa è riuscita ad arrivare alle finali regionali. Ha sfilato a Melito, in provincia di Napoli, e ha vinto la fascia di Confcommercio. E’ stata votata da una giuria composta da personalità autorevoli ed è stata decretata la partecipante più bella della serata. Di conseguenza, avendo riportato questa importante vittoria, ha il diritto di partecipare alle selezioni regionali campane. La ragazza, che era stata ridotta in fin di vita dall’ex fidanzato, Antonio Caliendo, a causa delle percosse ricevute, adesso può continuare il suo sogno.

    La speranza è quella di arrivare alle finali nazionali, che verranno trasmesse il 14 settembre a Jesolo, in diretta su La 7 con la partecipazione di Simona Ventura. Miss Confcommercio, alla fine della manifestazione, ha precisato di andare avanti e di essere molto emozionata. Il suo desiderio sarebbe quello di arrivare in finale. In seguito ai maltrattamenti del fidanzato è stato necessario asportarle la milza e per questo Rosaria ha ancora una vistosa cicatrice sulla pancia. La Aprea ha confessato di avere sempre timore che le possa capitare qualcosa, nonostante l’ex fidanzato sia stato condannato a 8 anni di carcere, pena che sta attualmente scontando.

    Aggiornamento a cura di Giorgio Rini del 18/07/2014

    Anche ai non amanti della cronaca nera il nome di Rosaria Aprea dovrebbe dire qualcosa: la giovane ventunenne casertana divenne famosa suo malgrado nel 2013, quando il fidanzato la riempì di calci e pugni distruggendole la milza e riducendola in fin di vita – a causa di una emorragia interna, Rosaria rischiò di morire.

    Segni (anche fisici) che la giovane porta ancora addosso, una cicatrice lunga 27 centimetri che non le impedisce di continuare a raggiungere il suo sogno, sfilare da modella.

    L’ultima sua esibizione – vincente – è di pochi giorni fa: a Villaricca, Rosaria ha sfilato per il concorso “Ragazza we can dance”, vincendo. Ma la vittoria più grande è stata tornare in passerella: “Non potevano essere una cicatrice né la violenza di un uomo a impedirmi di riprendermi la mia vita“, spiega al Corriere della Sera. “Lui mi voleva prigioniera della sua gelosia, e sapeva usare solo la violenza, nemmeno i mesi passati in carcere gli hanno fatto capire quanto male mi aveva fatto e quanto aveva sbagliato. Io mi sono liberata di lui, e infatti oggi non abbiamo più alcun contatto, e adesso mi sono liberata anche dell’idea che questa cicatrice che ho sulla pancia dovesse condizionarmi la vita“.

    Rosaria Aprea parteciperà a Miss Italia 2014. Non è chiaro se sarà una concorrente, ma sicuramente sfilerà in passerella, come rivelato stamattina da La Nazione. L’invito le è arrivato via web, sul suo profilo personale facebook. “Se vuoi partecipare, ti aspettiamo a braccia aperte“, il testo del messaggio. E Rosaria, la ragazza di 21 anni di Macerata Campania (Caserta) diventata famosa (suo malgrado) perché scelse di perdonare l’uomo che amava e che l’aveva picchiata, realizzerà il suo più grande sogno: sfilare a Salsomaggiore.

    La notizia è riportata da La Nazione lunedì in edicola: “Se vuoi partecipare, ti aspettiamo a braccia aperte“, il messaggio arrivato alla modella via facebook. Non è chiaro se la Aprea sarà una delle aspiranti Miss Italia, ma il segnale lanciato da Patrizia Mirigliani è importante: “Una meravigliosa sorpresa”, confessa Rosaria, che pensa a Miss Italiada quando ero ragazzina e ho deciso di fare la modella, ho sempre considerato quella manifestazione il mio primo obiettivo professionale e non vedo l’ora di ringraziare Patrizia Mirigliani per questa opportunità“.

    654

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Concorsi MissGossipMiss ItaliaPatrizia MiriglianiSpettacoliCasertaSfilate di Moda
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI