Classifica iTunes Italia Top 20 singoli e album 18/7/2014: fenomeno Kiesza

da , il

    Classifica iTunes Italia Top 20 singoli e album 18/7/2014: fenomeno Kiesza

    Novità come se piovesse nella classifica iTunes Top 20 singoli e album del 18 luglio 2014: nella Top Brani prende decisamente il comando la rivelazione canadese Kiesza con il tormentone Hideaway, mentre nella Top Album vola in testa la compilation Hot Party Summer 2014 che contiene il meglio delle canzoni pop-dance dell’estate.

    Ma non solo. Scorrendo entrambe le charts vediamo tante altre nuove entrate, come per esempio i singoli Lasciami Entrare di Valerio Scanu e We Are Incurable Romantics del belga Ozark Henry, quello di I’m your sacrifice, con Elisa. Non mancano inoltre dei grandi ritorni, primo fra tutti il cantautore scozzese Paolo Nutini che grazie ai recenti concerti nel nostro Paese ha riportato il suo ultimo disco Caustic Love nella top ten degli album. Ma andiamo con ordine.

    Dunque Hideaway di Kiesza è al primo posto della classifica iTunes Top 20 singoli del 18 luglio 2014, un traguardo raggiunto dopo aver rosicchiato posizioni su posizioni settimana dopo settimana. Scopriremo ben presto se la bella canadese sarà una nuova star o una meteora come ne abbiamo viste tante, ma per il momento dobbiamo solo celebrarne il successo che l’ha portata a scalare anche la prestigiosa UK Singles Chart dove ha raggiunto la prima posizione. In top-ten molto bene anche gli ex ‘Amici’ Marco Carta e Valerio Scanu e il solito Mr. Probz, mentre viene segnalato in grande ascesa un altro pezzo dalle atmosfere tipicamente dance, Prayer in C di Lilly Wood & The Prick & Robin Schulz.

    Classifica iTunes Italia Top 20 singoli del 18 luglio 2014:

    1. Hideaway – Kiesza

    2. Splendida ostinazione – Marco Carta

    3. Lasciami entrare – Valerio Scanu

    4. Waves (Robin Schulz radio edit) – Mr. Probz

    5. We are incurable romantics – Ozark Henry feat. Elisa

    6. Summer – Calvin Harris

    7. Il mio giorno più bello nel mondo – Francesco Renga

    8. Maps – Maroon 5

    9. Prayer in C – Lilly Wood & The Prick & Robin Schulz

    10. Maracanà – Emis Killa

    11. A Sky Full of Stars – Coldplay

    12. The Chamber – Lenny Kravitz

    13. On top of the world – Imagine Dragons

    14. Love Never Felt so Good – Michael Jackson & Justin Timberlake

    15. Over my head – Elen Levon

    16. Try – Pink

    17. Lovers on the sun – David Guetta feat. Sam Martin

    18. Buonanotte giorno – Gabry Ponte

    19. Endless summer – The Jezabels

    20. Sing – Ed Sheeran.

    Compilation estive che la fanno da padrone o quasi nella classifica iTunes Top 20 album del 18 luglio 2014, con Hot Party Summer 2014 alla numero uno e altre quattro raccolte pop-dance nelle prime dieci posizioni. Vanno ugualmente forti i Coldplay, che occupano entrambi i gradini più bassi del podio con l’album Ghost Stories e l’EP di A Sky Full of Stars, e sale Mondovisione di Ligabue, spinto dai concerti del tour negli stadi del rocker di Correggio. Nelle retrovie si rivede Domani è Un Altro Film dei Dear Jack, che qualche giorno fa la FIMI ha premiato quale album più venduto in Italia nei primi sei mesi di quest’anno.

    Classifica iTunes Italia Top 20 album del 18 luglio 2014:

    1. Hot Party Summer 2014 – Artisti vari

    2. Ghost Stories – Coldplay

    3. A Sky Full of Stars EP – Coldplay

    4. Hit’s Summer 2014 – Artisti vari

    5. Hit Mania Estate 2014 – Artisti vari

    6. Pineta Club Compilation #1 – Artisti vari

    7. Mondovisione – Ligabue

    8. Papeete Beach Compilation vol. 21 – Artisti vari

    9. Caustic love – Paolo Nutini

    10. The Platinum Collection – Vasco Rossi

    11. Senza paura – Giorgia

    12. Domani è un altro film (prima parte) – Dear Jack

    13. Viva i romantici-Il sogno – Modà

    14. Una Storia Semplice – Negramaro

    15. Lovers on the sun EP – David Guetta

    16. La zumbera a tutto fitness – Artisti vari

    17. L’Amore Comporta – Biagio Antonacci

    18. I numeri 1 – Artisti vari

    19. Museica – Caparezza

    20. Gioia… Non è mai abbastanza – Modà.