NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Millennium, scoppia il caso Romano-Salvini: Vianello mette la pace

Millennium, scoppia il caso Romano-Salvini: Vianello mette la pace
da in Forza Italia, Giornalismo, Lega Nord, Matteo Salvini, Rai, Rai 3, Silvio Berlusconi, Spettacoli, Televisione, Twitter, Paolo Romani
Ultimo aggiornamento:

    Romano e Salvini in fuga da Rai 3. ‘Ca**o ce ne frega a noi, fatemi andare via‘. Queste sarebbero state le parole di Paolo Romani di Forza Italia durante la prima puntata di Millennium, ieri sera su Rai Tre, mentre in onda – e in studio – veniva trasmesso un servizio sui pescatori sardi. Avrebbe più volte minacciato di andar via, tanto da rendersi necessario l’intervento del direttore di rete Andrea Vianello che avrebbe così riportato climi sereni nello studio tv quasi tutto al femminile. In verità, la rabbia del Parlamentare sarebbe stata causata dal precedente dibattito sul caso Ruby, che vede coinvolto il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi. Ma, ieri sera, non è stato il solo a minacciare di andar via: all’andazzo si è aggiunto il leghista Matteo Salvini.

    E’ Twitter a rivelare lo scabroso retroscena avvenuto durante un fuori onda del nuovo programma di Rai Tre condotto dalla giovanissima Mia Ceran (27 anni) insieme alla giornalista Marianna Aprile e – in collegamento da Porto Rotondo – con Elisabetta Margonari. Ad accendere gli animi sarebbe stato però il dibattito in studio sul caso Ruby.

    Tra pochi giorni Silvio Berlusconi dovrà far i conti con l’esito del processo e Paolo Romani, parlamentare del partito di centro-destra si sarebbe infuriato. A riportare l’alterco è stato Andrea Amato sul social network:

    Romani, mentre c’è il servizio sui pescatori sardi a Millennium: ‘Cazzo ce ne frega a noi, fatemi andare via‘, interviene Vianello‘. Questo quanto riportato sulla piazza virtuale; poi l’ennesima precisazione sulla vicenda: ‘Arrabbiato per la parentesi sul caso Ruby‘, scrive ancora Amato.

    Ad affiancare le polemiche scatenate da Paolo Romani, che in studio ha comunque mantenuto la calma dopo l’alterco dietro le quinte, sono stati anche i feroci tweet pubblicati dal leghista Matteo Salvini, ospite del programma in collegamento da Strasburgo e visibilmente alterato d’animo:

    Ma chi se ne frega della storia di Porto Rotondo‘, ha esordito il politico “verde”, per poi presentare una vera e propria critica alla scelta dei temi proposti dagli autori e dalla conduzione del programma, che ha così stroncato: ‘Comunico che Matteo Salvini si sta rompendo le palle. Fra cinque minuti mi alzo e me ne vado‘.

    Da ieri, su Rai 3, il talk del nuovo Millennium.

    609

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Forza ItaliaGiornalismoLega NordMatteo SalviniRaiRai 3Silvio BerlusconiSpettacoliTelevisioneTwitterPaolo Romani
    PIÙ POPOLARI