Gianluca Grignani arrestato, il cantante su Facebook: ‘Mi è venuto un attacco di panico’

Gianluca Grignani arrestato, il cantante su Facebook: ‘Mi è venuto un attacco di panico’
da in Arresti, Cantanti, Gianluca Grignani, Gossip, Musica, Spettacoli
Ultimo aggiornamento:

    Gianluca Grignani arrestato ha avuto, comunque, l’occasione di esprimere la sua versione dei fatti. Il cantante milanese ha scritto su Facebook che è stato vittima di un attacco di panico. Proprio sul noto social network Grignani ha pubblicato un post, con l’intenzione di spiegare come sono andati i fatti. Ha detto di essersi sentito stanco e nervoso e di aver perso il controllo. La moglie avrebbe chiamato i carabinieri, non perché egli avesse aggredito qualcuno, ma soltanto per precauzione. Inoltre Gianluca Grignani ha spiegato di non aver gettato giù dalle scale nessun rappresentante dell’Arma.

    Sarebbe volata qualche spinta soltanto nel momento in cui hanno cercato di caricarlo sull’auto. Il cantautore ha voluto precisare: “Non sono in questura né in ospedale, ma a casa con Francesca e i bimbi. Ieri ho avuto una giornata difficile. Brutta. Si, perché capita anche a noi privilegiati, quelli per intenderci baciati dalla fortuna e dal successo, quelli che non sono costretti ad alzarsi tutte le mattine all’alba per andare a lavorare e tutto quello che meglio vi viene da pensare”. Per concludere ha scritto che è disposto ad affrontare le conseguenze di ciò che è accaduto e si è scusato con i carabinieri.

    Aggiornamento a cura di Giorgio Rini del 14/07/2014

    Gianluca Grignani è stato arrestato: il cantante ha aggredito i carabinieri e per questo è stato accusato di violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Il noto personaggio si trova in vacanza a Riccione, insieme alla moglie e ai figli. Avrebbe preso a calci due carabinieri. Tutto è successo quando ieri sera, sabato 12 luglio, la moglie del cantante ha dovuto chiamare le forze dell’ordine, perché Grignani era sconvolto dall’alcool e dalla droga. La situazione stava diventando piuttosto rischiosa e per questo la moglie del cantante non ha avuto scelta.

    Tutto si è concluso con l’arresto di Grignani, quando egli ha reagito in maniera violenta, buttando un militare giù dalle scale. All’inizio Gianluca Grignani ha tentato di scappare entrando in un hotel. E’ sceso in strada e ha cominciato a tirare calci. L’altro carabiniere è stato ferito ad una gamba.

    Inizialmente, dopo che è scattato l’arresto, le forze dell’ordine sono riuscite a calmare il cantante, accompagnandolo al pronto soccorso. Qui Grignani è stato sottoposto a delle flebo calmanti e poi è stato portato in caserma verso le 3 di notte.

    Adesso si trova a casa per detenzione domiciliare cautelare. Ben presto sarà sottoposto al giudizio del tribunale di Rimini. Quello della droga è stato sempre un problema per il cantante milanese. E’ risaputo che Gianluca Grignani ha avuto un’esperienza con la droga, a causa della quale ha riportato anche alcuni problemi con la giustizia.

    Parlando del suo coinvolgimento nel tunnel della cocaina, qualche tempo fa Grignani aveva detto di aver cominciato da ragazzo, trascinato dal fatto che lo facevano gli altri, per divertimento e soprattutto per la voglia di provare. Nemmeno l’apice del successo era riuscito a farlo desistere, tanto che i media scrivevano di lui che era bello e maledetto.

    Ma Grignani aveva riferito anche di aver smesso con la droga, soprattutto per amore dei suoi figli, per evitare che loro crescessero con una particolare etichetta che li identificasse come i figli di uno che fa uso di coca. Aveva detto anche che il fatto di aver provato la droga gli avrebbe consentito di trovare il modo migliore per convincere i suoi stessi figli a non commettere il suo errore. Eppure adesso sembra esserci ricascato, testimoniando che da certe dipendenze è proprio difficile uscire in maniera semplice.

    703

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArrestiCantantiGianluca GrignaniGossipMusicaSpettacoli
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI