NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Morto Tommy Ramone, l’ultimo dei Ramones: il batterista aveva 62 anni

Morto Tommy Ramone, l’ultimo dei Ramones: il batterista aveva 62 anni
da in Band, Malattie Vip, Musica, Rock and Roll, Spettacoli, Morti famosi
Ultimo aggiornamento:
    Morto Tommy Ramone, fondatore dei Ramones

    E’ morto a New York Tommy Ramone, storico batterista e co-fondatore dei Ramones nonché l’ultimo elemento ancora in vita della line-up originale. Tommy, il cui vero nome era Tamas Erdelyi, era nato il 29 gennaio 1952 da una famiglia di ebrei ungheresi trasferitisi poi nel Queens, uno dei quartieri più popolari della Grande Mela. A causare il decesso è stata una neoplasia maligna dell’albero biliare, che affliggeva il musicista ormai da tempo.

    Tommy Ramone fu il batterista dei Ramones per soli quattro anni, dal 1974 al 1978, durante i quali la band simbolo del genere punk-rock pubblicò probabilmente i suoi album migliori, ovvero gli album Ramones, Leave Home e Rocket to Russia. Dopo aver lasciato il gruppo per l’enorme stress derivato dall’estenuante attività live e soprattutto per insanabili divergenze caratteriali con gli altri tre membri dei Ramones (a differenza degli ‘scapestrati’ Joey, Johnny e Dee Dee, che osservavano fedelmente il credo dei rocker maledetti dediti al ‘sex, drugs and rock ‘n roll’, lui era invece un tipo tranquillo e dalle sane abitudini), Tommy continuò per qualche tempo a collaborare con la sua vecchia band co-producendo i successivi dischi Road To Ruin e Too Tough to Die e lavorando, sempre come producer, anche con The Replacements, Redd Kross, The Rattlers e Talking Heads. Nel 2006 era tornato al suo primo amore, la batteria, suonando con una band di genere bluegrass (una sorta di country), gli Uncle Monk.

    Il posto di Tommy Ramone nei Ramones fu preso da Marky Ramone (Marc Steven Bell) fino allo scioglimento della band avvenuto nel 1996, con un breve intermezzo dall’84 all’87 di Richie Ramone ed Elvis Ramone.

    Come già accennato all’inizio, Tommy Ramone era l’ultimo ancora vivo degli originali Ramones: tra il 2001 e il 2004 se ne erano infatti già andati il cantante Joey Ramone (Jeffrey Hyman), il bassista Dee Dee Ramone (Douglas Colvin) e il chitarrista Johnny Ramone (John Cummings). Joey morì per un linfoma nel 2001, Dee Dee per un’overdose di droga nel 2002 e Johnny fu piegato da un cancro alla prostata nel 2004. Intanto nel 2002 i Ramones erano stati accolti nella Rock and Roll Hall of Fame. E ora sono di nuovo tutti insieme, per la definitiva reunion nel Paradiso degli artisti.

    418

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BandMalattie VipMusicaRock and RollSpettacoliMorti famosi
    PIÙ POPOLARI