Mia Ceran a Ballarò? A Rai 3 si apre il toto-conduttore per il dopo Floris

da , il

    Mia Ceran potrebbe condurre Ballarò al posto di Giovanni Floris. La conduttrice di origini tedesche, un passato a Mediaset e La 7, volto del ‘moviolone’ di Agorà su Rai 3, sarebbe stata scelta direttamente dal dg Luigi Gubitosi e dal direttore di Rai Tre Andrea Vianello. Ricordiamo che Viale Mazzini ha mantenuto il format del programma, ma perso il conduttore – Floris è passato a La7 – e il comico Maurizio Crozza. Ma Ceran non è l’unica che potrebbe condurre Ballarò.

    Chi condurrà Ballarò l’anno prossimo? Dopo i nomi di Andrea Vianello (che avrebbe dovuto mollare la direzione di Rai 3), di Bianca Berlinguer, Michele Santoro, Corrado Formigli e Gerardo Greco, pare che la nuova conduttrice di Ballarò sia la giovanissima, neanche trent’anni, Mia Ceran.

    Ceran vanta un curriculum di tutto rispetto: dopo uno stage alla CNN (in cui si è ‘infilata’ mentendo sull’età), nel 2009 ha condotto Studio Aperto e Tg5, poi è passata a La7 dove ha fatto l’inviata a L’aria che tira e In onda estate, e attualmente cura lo spazio del “moviolone” nel programma Agorà su Rai 3 e conduce Millennium. Capacità e bellezza che la rendono ideale per il nuovo Ballarò tutto da inventare: secondo La Repubblica il suo nome sarebbe stato scelto direttamente dal direttore generale Rai Gubitosi e dal direttore di Rai Tre Andrea Vianello.

    Spulciando su Google, tra i primi siti segnalati un pezzo del Sole 24 Ore dove Carlo Freccero la benedice: “È preparata e seria“, dice l’ex dirigente Rai, secondo cui “per sfondare deve un po’ atteggiarsi a prima della classe ma lei è già prima della classe“. Che Ballarò sia la sua grande occasione?

    Intanto sono da registrare le dichiarazioni del direttore di Rai 3: “Il sostituto di Floris a Ballarò? Non è facile trovare un conduttore alla sua altezza, è una perdita importante. Una decisione ancora non è stata presa e il nome di Mia Ceran, al momento, è legato sì al martedì ma solo per il periodo estivo con Millennium”. Ospite di Miracolo italiano, il programma di Rai Radio2 condotto da Fabio Canino e Lalaura, Vianello ha anche smentito che sarà lui a condurre Ballarò? “No, non sarò mai il conduttore di Ballarò, questo ve lo posso assicurare”.