Meet&Greet di Under The Series: il cast e i fan festeggiano il milione di visualizzazioni

Meet&Greet di Under The Series: il cast e i fan festeggiano il milione di visualizzazioni
da in Spettacoli, Under The Series
Ultimo aggiornamento:

    Si è da poco concluso il Meet&Greet, l’evento organizzato per celebrare il traguardo raggiunto dalla web serie Under, scritta e diretta da Ivan Silvestrini, ispirata al romanzo di Giulia Gubellini, edito da Rizzoli: i primi tre episodi hanno raggiunto un milione di visualizzazioni, un motivo in più per celebrare il risultato con i fan che lo hanno reso possibile. Presente all’incontro milanese il cast quasi al completo: l’istrionico Gianmarco Tognazzi, Chiara Iezzi, Lucrezia Pivato, José Dammert, Matteo Martari, il regista Ivan Silvestrini e l’autrice del romanzo Giulia Gubellini.

    Al Punto Enel di via Broletto 44 si sono incontrati il cast e i fan della serie, e non sono mancati i fotografi che hanno immortalato i protagonisti di Under. Il progetto è innovativo sotto molti punti di vista, primo fra questi la crossmedialità: ha unito l’editoria tradizionale a quella digitale, grazie alla collaborazione tra Rizzoli e Trilud, aggiungendo la produzione di Anele, che ha permesso di creare una serie tv sul web partendo da un libro. Il pubblico italiano, visti i risultati, sembra pronto a un ritorno di un cinema di genere vero e proprio: allontaniamoci dall’immaginario a cui siamo abituati, con serie in costume che parlano di un passato lontano, e mettiamo in scena un vero e proprio universo post-apocalittico. I fan hanno avuto la possibilità, attraverso i social, e il sito under.nanopress.it di spedire delle domande che sono state poste direttamente al cast, all’autrice e al regista.

    Lo spoiler era il grosso rischio di quest’incontro: i fan volevano sapere qualche particolare in più sul loro personaggio preferito. Dal rapporto tra Tea e il Signor T al personaggio misterioso, scoperto in questa quarta puntata, di Beatrice, interpretato da Lucrezia Pivato, l’attrice selezionata grazie al casting online, fino ad arrivare al rapporto tra i due personaggi maschili di Andrea e Francesco. Il regista Ivan Silvestrini ha però tenuto le redini della situazione, impedendo che ogni particolare in più trapelasse dalle parole degli attori. Della stessa opinione anche Gianmarco Tognazzi, che ha tenuto banco durante la conferenza, dimostrando il suo talento d’intrattenitore. Nessuna anticipazione quindi se non quella di stare molto attenti alla prossima puntata, la quinta, che andrà in onda il prossimo mercoledì, per scoprire un po’ di più del personaggio di Beatrice, uno dei più misteriosi apparsi sullo schermo della web serie.

    Qualche battuta in più, l’abbiamo chiesta a Gianmarco Tognazzi, ormai abituato ai ruoli del cattivo dopo Romanzo Criminale: “Tutti sembrano dimenticarsi che sono partito con le commedie, ma questo è un cattivo molto diverso da quelli che ho interpretato fino adesso. Qui ho un ruolo decisionale, che fa eseguire gli ordini, per quanto meschini possano essere”. Sul rapporto con Tea non anticipa nulla: “Il progetto è talmente bello che sarebbe un vero peccato bruciare le tappe: seguite la serie e scoprirete tutto”. Grande lavoro recitativo anche per Chiara Iezzi che ha confessato la principale sfida legata al ruolo di Tea: “Per interpretarla ho letto anche dei libri di psicologia per mascherare le emozioni. Tea è un personaggio che non lascia trasparire quello che prova, è il suo ruolo”. Una battuta anche a Lucrezia Pivato, che presta il volto a Beatrice, alla sua prima esperienza sullo schermo: “Ho scoperto che stavano facendo il casting per questo progetto e ho capito subito che avevo davanti una grande opportunità. Recitare con grandi personaggi come Tognazzi è stato davvero emozionante. All’inizio ero un po’ impaurita ma l’ambiente che si è venuto a creare mi ha aiutato tantissimo in questa nuova avventura”.

    630

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN SpettacoliUnder The Series
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI