NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Emma Watson ambasciatrice dell’ONU: i fan mandano in tilt il sito delle Nazioni Unite

Emma Watson ambasciatrice dell’ONU: i fan mandano in tilt il sito delle Nazioni Unite
da in Attrici, Cinema, Emma Watson, ONU, Spettacoli

    Prestigioso incarico per la celebre attrice britannica Emma Watson, che a soli 24 anni è stata nominata Goodwill Ambassador (Ambasciatrice di buona volontà) dall’UN Women, l’organizzazione delle Nazioni Unite per la parità di genere e il pari ruolo delle donne nel mondo. Phumzile Mlambo-Ngcuka, direttrice esecutiva e sottosegretario generale dell’agenzia, ha dichiarato che l’intelligenza e la passione di Emma contribuiranno a far giungere ai suoi coetanei il messaggio di uguaglianza lanciato dell’ONU.

    E’ stata la stessa protagonista della saga di Harry Potter, dove ha recitato dal primo all’ultimo film nella parte della co-protagonista Hermione Granger, a dare su Twitter la conferma della sua nomina, affermando di essere molto emozionata per l’attività che l’attende: ‘Avermi chiesto di fare questo lavoro mi mette in prima linea‘, ha dichiarato Emma Watson, ‘Credo fermamente nei diritti delle donne e non posso immaginarmi un compito più entusiasmante‘.
    L’incarico presso UN Women dell’attrice consisterà soprattutto nell’inculcare nuova fiducia in se stesse alle adolescenti che si affacciano alla vita, sia nel mondo occidentale che nei paesi in via di sviluppo.

    In ogni caso la nomina di Emma Watson ad Ambasciatrice dell’ONU non può essere considerata una sorpresa perché la giovane diva si era già più volte contraddistinta per le sue azioni nel sociale, come nel recente impegno sul fronte dell’istruzione per le ragazze del Bangladesh.

    Intanto l’annuncio dell’incarico alla Watson ha avuto un risvolto piuttosto divertente in quanto ieri, poco dopo l’ufficialità della notizia, migliaia di fan dell’attrice hanno preso d’assalto il sito ufficiale dell’ONU (non un sito qualsiasi, insomma) sovraccaricandolo e mandandolo in tilt.

    A quel punto l’organizzazione è dovuta intervenire su Twitter, ammettendo che l’emozionante annuncio della nomina di Emma Watson come Ambasciatrice di buona volontà aveva schiantato il proprio sito e scusandosi per il disguido!

    Per quanto riguarda infine le ultime notizie che riguardano più da vicino la sua carriera cinematografica, dopo averla vista in Bling Ring e in Noah, Emma Watson sarà presto protagonista del thriller Regression di Alejandro Amenebar e della trasposizione cinematografica della saga fantasy di Erika Johansen intitolata Queen of Tearling, di cui è anche produttrice.

    397

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttriciCinemaEmma WatsonONUSpettacoli
    PIÙ POPOLARI