NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Freebooys, L’ultima pagina dopo X Factor: le nuove canzoni dell’album ‘Dedicato a…’

Freebooys, L’ultima pagina dopo X Factor: le nuove canzoni dell’album ‘Dedicato a…’
da in Band, Cantanti, Canzoni, iTunes, Musica, One Direction, Simona Ventura, Spettacoli
Ultimo aggiornamento:

    Nanopress ha avuto la possibilità di intervistare i FreeBoys, al secolo Enrico Nadai, Simone Frulio, Kevan Gulia. La giovane boyband italiana ex X Factor ha pubblicato l’album “Dedicato a…“, lanciato dal singolo L’ultima pagina. Riuscirà la band a bissare il successo nato grazie al talent show e a Simona Ventura? Le premesse sono ottime, se è vero che L’ultima pagin ha scalato la TopTen dei singoli più scaricati su iTunes. Ed ecco cosa ci hanno svelato i Freeboys, tra progetti futuri e un saluto alle fan.

    Nanopress: La vostra carriera è cominciata grazie a Io Canto e X Factor: cosa ricordate di queste due esperienze e che tipo di rapporto si è instaurato con Simona Ventura?

    Enrico Nadai: Per noi i momenti vissuti sul palco sono stati in assoluto i più importanti e quelli che si presentano nelle nostre memorie con maggior frequenza. Simona ci sta seguendo con grande interesse: ha prodotto uno speciale dedicato a noi e andato in onda a fine maggio su Sky Uno dal titolo “Un Sogno a Tutto Volume” dove, oltre a scene di vita quotidiana, abbiamo raccontato la realizzazione del singolo e del video di “L’ultima pagina”.

    Nanopress: Vi paragonano spesso agli One Direction e non ne siete felici. Perché? Chi vi conosce poco dovrebbe ricredersi e darvi fiducia?

    Simone Frulio: Non è vero che non ne siamo felici, ma è banale e riduttivo paragonare due boy-band solo perché hanno lo stesso target di riferimento. Non è questione di ricredersi e darci fiducia: noi facciamo la nostra musica e a chi piace, ci ascolta.

    Nanopress: Quali sono gli artisti a cui vi ispirate?

    Kevan Gulia: Non abbiamo un artista particolare a cui ci ispiriamo: ascoltiamo quasi tutti i generi musicali, non possiamo dire di preferire un artista appartenente a un genere particolare.

    Nanopress:Come si è sviluppato/evoluto il vostro percorso musicale?

    Simone Frulio: Ci siamo conosciuti alla trasmissione televisiva “Io Canto” e terminata la terza edizione, dopo diverse esperienze come cantanti solisti, abbiamo scelto di unire le nostre forze e creare i FreeBoys; la prima pubblicazione è stata l’EP “Indelebile” e in seguito quello di “Party Mega”. Dopo X Factor abbiamo lavorato all’attuale album dal titolo “Dedicato a…”

    Nanopress: Cosa potete dirci del vostro ultimo album “Dedicato a…”?

    Enrico Nadai: È un album a cui abbiamo lavorato moltissimo: ci abbiamo messo cuore, passione e anima. Diciamo che il tema principale delle nostre canzoni è l’amore, raccontiamo storie in cui ci ritroviamo anche noi, come le prime cotte, le prime delusioni… L’album contiene però anche canzoni con cui ballare e scatenarsi un po’. Siamo molto contenti che sia uscito perché sono stati mesi davvero impegnativi per noi. Siamo proprio soddisfatti!

    Nanopress: Avete progetti per il futuro?

    Kevan Gulia: Certo, già ora siamo in tour per incontrare le nostre fans, dopo Cosenza, Desio, Paderno Dugnano (MI) e Cattolica, le date dei prossimi giorni ci vedranno a: Rodi Garganico, Numana (AN), Trentola Ducenta (CE), Macarrese (Rm) e in due occasioni con la Nazionale Cantanti, il 17 luglio a Grosseto e il 19 luglio a Marina di Pietrasanta. A breve annunceremo altre date per agosto e le date degli instore per settembre

    Nanopress: Volete mandare un saluto alle fan che vi seguono su Nanopress?

    Freeboys:
    Salutiamo tutte le fans che ci seguono su Nanopress e le ringraziamo per il sostegno che non ci fanno mai mancare! Mandiamo ad ognuna un calorosissimo abbraccio.

    Ed ecco i titoli dell’album Dedicato a… e una breve descrizione dei brani in esso contenuti.

    L’ultima pagina” racconta della fine di una storia d’amore, una storia importante, che ha lasciato dei segni sulla pelle, nel cuore e nella mente dei due innamorati.

    Per farti sorridere” parla di due amanti che si proteggono vicendevolmente da chi non vuole credere nella sincerità del loro amore.

    Stringi forte” parla di un amore che si è compiuto principalmente attraverso l’esperienza fisica ma, nel momento in cui quest’ultima vien meno per la distanza di uno dei due, esso non sfuma.

    Dedicato a te” è un brano rivolto alle fans, una dedica sotto forma di canzone per ringraziarle.

    Ti porterò con me” é un brano nel quale è possibile notare la nostalgia e la tristezza che prova un ragazzo da quando la sua ragazza non é più nella sua cittá, e quindi, lontana da lui. Egli in realtà vorrebbe portare la sua amata con sè sempre e dovunque.

    Indelebile” è una canzone che rappresenta e simboleggia una storia d’amore vera e sincera, di due innamorati che si amano e continueranno ad amarsi sempre, nonostante tutti gli sbagli e gli errori commessi.

    Non posso fare a meno di te” è una confessione a una ragazza: il ragazzo che non puó fare a meno di lei e la ama follemente. Ogni viaggio, ogni foto, ogni ricordo riporta i suoi pensieri solo a lei.

    Svegliami” descrive il momento del risveglio e dell’intimità fra lui e lei, di quanto sia fresco, intimo e fragile quel momento, che riporta speranza.

    Io e Te per sempre“: tre diverse storie d’amore, una relazione a distanza, una non corrisposta e una influenzata da litigi. Tutte però si ricongiungono nella volontà di rimanere legati per sempre a chi si ama.

    Party Mega” rappresenta la spensieratezza e la gioia nell’inconsapevolezza, descrive ironicamente e critica goliardicamente alcuni stereotipi giovanili e sociali.

    Umbrella” è stato il cavallo di battaglia della boy band ad X Factor, così è stata realizzata una versione piano e voce ad hoc per il disco, per simboleggiare ricordare i momenti vissuti durante l’esperienza del talent show, importante, emozionante e significativa. È un brano a cui i FreeBoys sono molto legati.

    1056

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BandCantantiCanzoniiTunesMusicaOne DirectionSimona VenturaSpettacoli
    PIÙ POPOLARI