Giorgio Faletti morto: il ricordo dei vip su Twitter

da , il

    Giorgio Faletti è morto e molti vip sono intervenuti su Twitter, per esprimere il loro cordoglio. Tutto il mondo dello spettacolo è a lutto per la morte del noto comico e scrittore. Sono molti i personaggi famosi che hanno voluto ricordarlo sui social network. Molto interessanti appaiono le definizioni che di quest’uomo hanno dato coloro che lo conoscevano: ne viene fuori un profilo davvero versatile, che ci fa riflettere molto sulla personalità di un artista, ma prima di tutto di una persona.

    Luca Bizzarri ha detto che era bravo, che era una persona gentile e che lo ha fatto molto ridere e il giornalista Mario Calabresi ha specificato come Faletti possa essere definito “un uomo dalle tante vite, tutte ben fatte”. Il giornalista ha fatto riferimento alla sua carriera di cantante, scrittore, attore e cabarettista. Enrico Mentana si è concentrato in particolare su alcuni ruoli interpretati dal famoso attore, da quello della guardia giurata Vito Catozzo a quello del professore nel film “Notte prima degli esami”. Non ha potuto non ricordare anche i best seller della narrativa italiana.

    Alcuni personaggi dello spettacolo sono stati brevi, ma incisivi. Emma Marrone, per esempio, ha detto: “Che gran dispiacere per Giorgio Faletti”. Fiorello ha scritto: “E’ morto Giorgio Faletti. Dolore e tristezza”. Leonardo Pieraccioni ha avuto occasione di ricordarlo con un tweet che afferma: “Mi piacevano molto anche le tue canzoni. Ciao Faletti!”.

    Anche sul profilo Twitter della Juventus è stato scritto un messaggio. Ecco cosa si può leggere: “Ciao Giorgio, tifoso fedele, amico dolce, bianconero nel cuore. La Juventus piange la scomparsa di Giorgio Faletti”. Sulla pagina Twitter di Che tempo che fa, proponendo l’ultima intervista che Fabio Fazio aveva rivolto allo scrittore, viene riproposto in questo modo il ricordo di Faletti.

    E poi ancora è intervenuto Clemente Mimun, che ha definito Faletti un grande. Red Ronnie ha anche retweettato molti messaggi relativi proprio a tutti i personaggi famosi che si sono espressi con rammarico sulla morte di Giorgio Faletti, “una brava persona”, come lo ha definito Luigi Schiavone. Lorella Cuccarini ha colto l’occasione per dire: “Anche questa volta ci hai lasciato a bocca aperta… Ciao Giorgio”.

    Anche i personaggi della politica si sono interessati al caso. In particolare Maurizio Gasparri ha retweettato l’agenzia Ansa che riportava la notizia della morte di Faletti. Insomma, il mondo di Twitter si è davvero espresso in maniera formidabile. D’altronde anche Giorgio Faletti era solito usare il social network. Nel suo ultimo tweet, egli aveva scritto: “A volte immaginare la verità è molto peggio che sapere una brutta verità. La certezza può essere dolore”.