NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Sanremo 2015 di Carlo Conti: un solo brano in gara e sì ai reduci dai talent

Sanremo 2015 di Carlo Conti: un solo brano in gara e sì ai reduci dai talent

    Prime notizie sul Festival di Sanremo 2015 targato Carlo Conti. E’ stato lo stesso presentatore toscano, intervenuto a una premiazione organizzata dal Moige per i personaggi televisivi family friendly, dove gli è stato consegnato un riconoscimento per la trasmissione Tale e Quale Show, a spifferare qualche anticipazione riguardo la kermesse canora del prossimo anno, confermando per esempio che insieme alla conduzione gli è stata assegnata anche la direzione artistica del Festival.

    Toccherà dunque a lui, coaudiuvato dal suo staff, la scelta dei cantanti in gara e degli ospiti italiani e stranieri. Un Carlo Conti mattatore di Sanremo 2015, alla maniera di Pippo Baudo negli anni ’90 e più recentemente di Fabio Fazio, anche se il nelle ultime due edizioni il conduttore lugure si era fatto affiancare da Mauro Pagani nelle vesti di direttore musicale. Conoscendo i gusti e le abitudini di Carlo Conti, è quindi lecito aspettarsi un Festival decisamente più nazionalpopolare e vicino alla tradizione festivaliera rispetto alle scelte pseudo-raffinate di Fazio.

    Per quanto riguarda invece la competizione vera e propria, in attesa di completare il nuovo regolamento, Conti ha già fissato due paletti: si torna a una sola canzone in gara per ciascun artista (bocciato, quindi, l’esperimento di Fabio Fazio dei due brani in gara), mentre nella scelta dei cantanti non ci saranno preclusioni verso nessuno, compresi i reduci dai vari talent show televisivi.

    Il presentatore ha recentemente ammesso di sognare Mina a Sanremo 2015, ma temiamo che resterà appunto un sogno.

    Top secret, invece, le eventuali presenze femminili che potrebbero affiancarlo sul palco del Teatro Ariston: al momento circolano voci incontrollate su Loretta Goggi, che avrebbe già confermato la sua disponibilità, mentre qualcuno ha fatto anche il nome di Laura Pausini, visto il desiderio della cantante di ripetere il riuscito esperimento alla conduzione. Quest’ultimo sarebbe un vero colpaccio.

    344

    PIÙ POPOLARI