Justin Bieber rischia il carcere: accusato di vandalismo

Justin Bieber rischia il carcere: accusato di vandalismo
    Justin Bieber ancora nei guai con la giustizia

    Justin Bieber rischia di andare in carcere. La nota popstar è stata, infatti, accusata di vandalismo. Il processo è iniziato e il cantante potrebbe essere condannato per infrazione minore o per reato penale. E’ proprio in base a questa seconda possibilità che rischierebbe da uno a tre anni di reclusione. L’accusa è quella di vandalismo, perché, alcuni mesi fa, Bieber avrebbe gettato delle uova contro l’abitazione di un vicino, causando un danno di circa 15.000 euro. Non ci sono molte certezze sulla dinamica di ciò che è accaduto, tuttavia il Pubblico Ministero vorrebbe spingere la questione in ambito penale.

    Adesso si dovrà valutare l’entità del crimine, perché, secondo l’accusa, non si tratterebbe soltanto di una semplice infrazione commessa per vandalismo. Tutti conosciamo Justin Bieber e sappiamo che non ha un temperamento davvero così tranquillo. Tutto ciò non vuol dire che possiamo essere sicuri sul fatto che abbia veramente commesso un reato di tal genere. Tra le prove a suo carico ci sono anche due video: in uno si vede il giovane che passeggia vicino all’abitazione e nell’altro lo si vede litigare con il vicino di casa.

    208

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CantantiGossipJustin BieberPopstarReatiSpettacoliVandalismo
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI