Advantix Running 2014: la maratona dei vip contro l’abbandono degli animali

da , il

    Advantix Running chiama a raccolta i vip

    Si è svolta domenica 8 giugno l’Advantix Running 2014, ossia l’annuale maratona benefica organizzata da Bayer a difesa dei diritti degli animali. La corsa tocca diverse città italiane, con l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica su un tema caro a molti. Massiccia la presenza dei vip presenti all’evento, accorsi per dare il proprio contributo di solidarietà.

    Madrina della manifestazione è stata Martina Stella, simbolo di questa quinta edizione della maratona in questione. Al giorno d’oggi sono tanti, troppi, gli animali che subiscono abusi e maltrattamenti, i cui diritti finiscono vergognosamente calpestati. L’Advantix Running si propone di tener viva l’attenzione su una realtà che non deve essere ignorata, soprattutto ora che si va verso i mesi estivi. Con l’arrivo delle vacanze, il numero dei casi di abbandono dei cani cresce esponenzialmente, con dati che fanno spavento. E’ per questo che la Bayer ha deciso di dedicare la manifestazione di quest’anno a tale desolante problematica, come spiega Diego Gatti:

    ‘Si calcola che ogni anno siano almeno 100 mila i cani che vengono abbandonati in Italia e in particolare, per circa il 60% dei casi, proprio nei mesi di giugno, luglio e agosto. Questo significa 60 mila in tre mesi, ovvero 20 mila al mese, 700 al giorno. Con questa attività non abbiamo certo la pretesa di risolvere il problema ma vogliamo cominciare a fare qualcosa di concreto.’

    Nel cuore verde di Milano, a Parco Sempione, è stato allestito un villaggio per i cani, con più di 20 stand per soddisfare ogni esigenza degli amici a quattro zampe. Sono stati presenti anche i veterinari dell’ANMVI, Associazione Nazionale Medici Veterinari Italiani, che hanno fornito consigli su come gestire al meglio la salute del proprio animale domestico.

    Tanti i vip che hanno deciso di aderire alla manifestazione, partecipando alla corsa no profit e mostrando il proprio supporto alla nobile causa. La presentazione dell’evento è stata affidata a Susanna Messaggio, affiancata sul palco da diverse colleghe: oltre alla già citata Martina Stella, investita del ruolo di madrina, si sono presentate all’appello anche Margherita Granbassi e Michela Coppa.

    Tutte insieme hanno preso parte alla divertente e originale maratona cittadina, in cui sono stati coinvolti circa 500 cani.