Robert De Niro confessa: ‘Mio padre era gay’

Robert De Niro confessa: ‘Mio padre era gay’
da in Attori, Gossip, Omosessualità, Spettacoli

    Robert De Niro ha rivelato che il padre era gay. Una confessione, di cui tutti stanno parlando, anche se più che altro quella dell’attore è un’ammissione e forse anche una presa di coscienza. Negli ultimi anni della sua vita l’uomo, morto nel 1993, a 71 anni, a causa di un tumore, aveva vissuto apertamente la sua omosessualità. Adesso Robert De Niro ha deciso di dichiararlo pubblicamente in occasione della messa in onda di un documentario negli Stati Uniti. Il padre di De Niro era un pittore e uno scultore, un artista, insomma, che possiamo definire come espressionista.

    La sua vita pubblica è abbastanza conosciuta, ma poco ne sapevamo sul rapporto che lo legava al figlio. E’ stato proprio quest’ultimo a spiegare che il padre viveva in maniera conflittuale la sua omosessualità. Sebbene si fosse separato dalla madre di Robert De Niro, il noto attore non lo definisce un padre assente, ma ha detto che lo adorava. Intensità dei sentimenti, quindi, e Robert De Niro si affretta a spiegare: “Non fu un padre cattivo”. Poi ha chiarito: “Con papà non eravamo vicini. Non avevamo quel legame padre-figlio da giocare a baseball assieme, ma c’era sicuramente un legame”.

    218

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttoriGossipOmosessualitàSpettacoli
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI