Deborah Iurato vince Amici 13, ai Dear Jack il premio della critica e l’invito dei Modà

da , il

    La ragusana Deborah Iurato ha vinto Amici 13 al termine di una lunga ultima puntata iniziata e chiusa sulle note dell’epocale We Are The Champions dei Queen, ma anche i finalisti Dear Jack possono dirsi soddisfatti con il Premio della Critica e l’invito dei Modà ad aprire i loro concerti di luglio negli stadi di Milano e Roma. La categoria Danza era già stata assegnata al napoletano Vincenzo Durevole, che ha comunque partecipato alla finalissima di ieri sera.

    I tre finalisti si sono sfidati davanti alla giuria formata da Luca Argentero, Gabry Ponte e Sabrina Ferilli e hanno avuto l’onore di esibirsi in duetto con grandi nomi della nostra musica. Hanno iniziato i Dear Jack con Elisa in L’Anima Vola, poi Vincenzo, ha ballato con dieci professionisti sulla canzone Bellezza, Incanto e Nostalgia cantata da Alessandra Amoroso, ex vincitrice di Amici all’esordio della sua fortunatissima carriera. Infine Deborah ha cantato Non Mi Ami insieme alla grande Giorgia.

    La finale di Amici 13 è poi andata avanti con le sfide fra i tre finalisti (la prima ha visto Deborah vs. Vincenzo). La cantante siciliana si è esibita sulle note di Albergo a Ore nella versione di Gino Paoli e Ornella Vanoni, poi ha presentato il suo inedito Anche Se Fuori è Inverno (scritto per lei da Fiorella Mannoia), My Immortal degli Evanescence, eseguita a cappella, Una Lunga Storia d’Amore di Gino Paoli nella versione di Mina, Get Here di Oleta Adams e And I’m Telling You di Jennifer Hudson. La sfida tra Vincenzo e Deborah ha visto prevalere quest’ultima.

    La vittoria di Amici 13 si è quindi giocata, come era del resto prevedibile, fra i Dear Jack e Deborah. Le giovani ugole del cantante della band laziale Alessio Bernabei e della Iurato si sono alternate sul palco di Amici 13 cantando rispettivamente Arrivederci di Umberto Bindi, l’inedito Domani è Un Altro Film, Insieme A Te Sto Bene di Lucio Battisti, l’altro inedito Ricomincio da Me, Don’t look back in anger degli Oasis e Per Averti di Celentano, vs. La Donna Cannone di De Gregori, Canto Anche Se Sono Stonata di Lelio Luttazzi (portata al successo da Mina), The Way We Were di Barbra Streisand nella versione di Beyoncè, l’inedito Danzeremo a Luci Spente, Creep dei Radiohead e Girl on Fire di Alicia Keys.

    Dopo questa lunga serie di belle performance è cominciata l’ultima prova a cui Deborah si è già presentata in vantaggio ai risultati del televoto. La ragazza ragusana ha puntato tutto sulla sua A Volte Capita, a cui hanno risposto i Dear Jack con La Pioggia è Uno Stato D’Animo, altro pezzo tratto dal loro album che veleggia in testa alla classifica degli album.

    Chiuso il televoto, è iniziata l’attesa per il verdetto finale (con un intermezzo comico di Giorgio Panariello) che, per un pelo (il 51%), ha visto prevalere proprio la ventiduenne Deborah Iurato, vincitrice di Amici 13. Ma, come abbiamo visto, i Dear Jack hanno di che consolarsi. Ampiamente!