I difetti delle star, dai più comuni a quelli più curiosi e insospettabili

I difetti delle star, dai più comuni a quelli più curiosi e insospettabili
da in Attrici, Cantanti, Spettacoli, Vip
Ultimo aggiornamento:

    La perfezione non esiste e persino le dive di Hollywood non fanno eccezione. I difetti delle star, al mare, in città o sui red carpet, non sfuggono agli occhi attenti e maliziosi dell’opinione pubblica. Anche perché, ammettiamolo, alcuni si possono anche cercare di nascondere, ma altri sono davvero impossibili da ignorare. Quali sono però i più curiosi e bizzarri?

    In cima alla lista dei difetti delle star spicca senz’altro la piaga che affligge la maggioranza della popolazione femminile, e a cui nemmeno le grandi dive sembrano poter sfuggire. Parliamo degli inestetismi cutanei, in particolare di quella orribile pelle a buccia d’arancia che rappresenta il nemico numero 1 delle donne. Qui la problematica si può anche nascondere per buona parte dell’anno, ma con l’arrivo della stagione dei bikini diventa un’impresa celare al mondo la triste realtà. Ecco allora che le pagine delle riviste riportano impietose il bollettino di guerra, nazionale e non: vip nostrane come Simona Ventura o Caterina Balivo devono vedersela con la detestata cellulite, ma nemmeno la divina Scarlett Johansson pare esserne esente. E’ una magra consolazione, ma meglio di niente.

    Seconda categoria di difetti sono quelli congeniti, le nomalie con cui bisogna fare i conti ogni giorno allo specchio e che non si possono nascondere in nessun modo. Talvolta è il caso di un naso promimente, come quello più che famoso di Barbra Streisand, altre volte è un mento troppo pronunciato, come per Jennifer Aniston, e altre volte ancora sono dei denti tutt’altro che perfetti, come per la bella Laetitia Casta.

    Il seno invisibile è la croce di Keira Knightley, che sfoggia anche una mandibola imponente, mentre tutti conoscono la caratteristica più appariscente di Jennifer Lopez: alla cantante statunitense va comunque riconosciuto il grandissimo merito di aver trasformato un difetto in un punto di forza. Quel lato ‘b’ vale milioni.

    Meritano però una menzione particolare un paio di difetti meno visibili ma decisamente più bizzarri. Sapevate ad esempio che Megan Fox e Jennifer Garner sono affette rispettivamente da brachidattilia e brachimetatarsia? Il significato è presto detto: Megan ha i pollici delle mani più corti del normale, mentre Jennifer ha i mignoli del piede sovrapposti agli anulari. E restando in tema di arti inferiori, che dire di Ellen Pompeo e Halle Berry, entrambe munita di sei dita dei piedi? Per concludere, non può mancare sul podio Lily Allen: la cantante britannica ha un terzo capezzolo e ne va anche molto fiera!

    488

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttriciCantantiSpettacoliVip
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI