NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Scottature dei vip e non: quali sono le più buffe?

Scottature dei vip e non: quali sono le più buffe?
da in Spettacoli, Vip
Ultimo aggiornamento:

    Anche le star si bruciano! Le scottature dei vip sono frequenti tanto quanto quelle di noi comuni mortali, altrettanto dolorose e talvolta involontariamente esilaranti. Dimenticarsi di mettere la crema solare può avere effetti davvero poco piacevoli, non solo da un punto di vista estetico, ma anche e soprattutto per i tormenti di natura fisica a cui può indurre.

    Abbiamo confezionato per voi una galleria fotografica che testimonia l’esistenza di scottature solari anche sulla invidiata e venerata pelle dei vip. A quanto pare la celebrità statunitense che incappa maggiormente in queste spiacevoli situazioni è Kim Kardashian, reginetta dei reality show d’oltreoceano. Più di una volta la giovane è stata immortalata con delle vistose chiazze rosse sul viso e sul corpo. Per essere più precisi, però, è lei stessa che ha caricato le foto del misfatto sui social network: classico caso che porta a domandarsi se il soggetto in questione ‘ci è o ci fa’. Valli a capire questi vip.

    Stessa cosa per Miley Cyrus e Kelly Osbourne, figlia di Ozzy, che hanno entrambe deciso di mostrare al mondo gli esiti della propria avventatezza. Persino la splendida Bar Refaeli è stata vittima degli impietosi raggi solari, ma possiamo anticiparvi che la sua bellezza non ne ha minimamente risentito. Un po’ più inquietante la foto di AnnaLynne McCord, ex protagonista della serie tv 90210: la sua, più che una scottatura, sembra un pessimo caso di autoabbronzatura finita male.

    Oltre alle più o meno studiate scottature de vip, nella gallery troverete anche una serie di immagini di persone comuni. Se però il volto di questi poveretti non vi dirà niente, state certi che le ustioni presenti sul loro corpo saranno più che significative, alcune persino memorabili. Che siano state colpa di sbadataggine o piuttosto frutto di un sottile e perverso senso dell’umorismo, queste scottature potrebbero benissimo entrare nel Guinness dei primati. Volete un esempio? C’è chi è stato capace di ‘tatuarsi’ il celebre logo di Superman sul petto: una bella ‘S’ rosso fuoco impressa su un torace bianco latteo.

    Scorrete dunque la fotogallery in apertura e divertitevi a ridere delle disgrazie altrui: può apparire crudele, ma in certi casi è una reazione più che naturale e meritata!

    385

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN SpettacoliVip
    PIÙ POPOLARI