NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Luisa Ranieri madrina della Mostra del Cinema di Venezia 2014

Luisa Ranieri madrina della Mostra del Cinema di Venezia 2014
da in Attrici italiane, Mostra del Cinema di Venezia, Spettacoli
Ultimo aggiornamento:

    Luisa Ranieri sarà la madrina della Mostra del Cinema di Venezia 2014: l’attrice napoletana, nella serata di mercoledì 27 agosto, aprirà la 71^ edizione della rassegna cinematografica sul palco della Sala Grande del Palazzo del Cinema al Lido, in occasione della cerimonia di inaugurazione, mentre il 6 settembre condurrà la cerimonia di chiusura, durante la quale saranno annunciati i Leoni e gli altri premi ufficiali. La Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia si svolgerà nel solito scenario del Lido dal 27 agosto al 6 settembre 2014, diretta da Alberto Barbera e organizzata dalla Biennale di Venezia presieduta da Paolo Baratta.

    Che dire? Sono molto onorata e molto, molto spaventata‘, così Luisa Ranieri ha commentato a caldo l’ufficializzazione della sua investitura a madrina di Venezia 2014, ‘Non me l’aspettavo. Voglio dire grazie al presidente Baratta e al direttore Barbera che hanno pensato a me come immagine del nostro cinema, che mi hanno scelta per aprire e chiudere il festival più antico e prestigioso al mondo. E’ una responsabilità grande, cercherò di esserne degna‘. La Ranieri ha anche confessato di aver seguito spesso come spettatrice le cerimonie passate del Festival di Venezia, domandandosi ogni volta quali emozioni provasse la madrina sul palco, davanti a migliaia di flash. E stavolta toccherà proprio a lei!

    Luisa Ranieri, classe 1973, ha debuttato al cinema nel 2001 con Leonardo Pieraccioni ne Il Principe e il Pirata e nel 2004 ha fatto il suo ingresso nel cinema d’autore diretta da Michelangelo Antonioni, nell’episodio Il Filo Pericoloso delle Cose del film Eros, presentato proprio alla Mostra del Cinema di Venezia.
    Dal 2003 al 2005 ha lavorato spesso per la TV recitando nelle fiction Maria Goretti, Callas e Onassis, La Omicidi e Cefalonia, e affiancando Adriano Celentano nella trasmissione Rockpolitik.

    Nel 2007 è tornata al cinema con la commedia di Vincenzo Salemme SMS – Sotto Mentite Spoglie, a cui sono seguiti Gli Amici del Bar Margherita di Pupi Avati e L’Amore Buio di Antonio Capuano (presentato anch’esso a Venezia). Nel 2011 e nel 2012 è apparsa nelle due commedie di Paolo Genovese, Immaturi e Immaturi – Il Viaggio (2012), mentre recentemente l’abbiamo vista in Allacciate le Cinture di Ferzan Ozpetek.

    La Ranieri ha lavorato con successo anche per produzioni americane e francesi: Letters to Juliet di Gary Winick, Le Marquis di Dominique Ferrugia (2011) e Bienvenue a Bord di Eric Lavaine.

    E’ la moglie del noto attore Luca Zingaretti (celebre volto del Commissario Montalbano) e mamma della piccola Emma, nata tre anni fa.

    450

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Attrici italianeMostra del Cinema di VeneziaSpettacoli
    PIÙ POPOLARI