Star Wars 7 news: uscita anticipata a maggio 2015 e riprese al via ad Abu Dhabi

da , il

    Piovono nuovi rumors e indiscrezioni su Star Wars 7: le news dell’ultimora farebbero propendere verso una clamorosa uscita anticipata del VII episodio della saga, che potrebbe arrivare nei cinema di tutto il mondo ben prima della data originaria inizialmente fissata il 18 dicembre 2015. Infatti, secondo quanto riportano i soliti beninformati, il boss della Walt Disney Pictures, Alan Horn, durante l’assemblea trimestrale della società avrebbe balenato l’idea di anticipare l’uscita del film a maggio del prossimo anno. Horn si incontrerà la settimana prossima a Londra con J.J. Abrams, il regista di Star Wars 7, per discutere di questa eventualità.

    A questo punto è probabile che ne sapremo molto di più il prossimo 4 maggio, in occasione del consueto appuntamento annuale con lo Star Wars Day, durante il quale potrebbe essere annunciata non soltanto la data d’uscita definitiva, ma anche i primi nomi del misterioso cast della pellicola, formato attualmente da… zero persone!

    In effetti è quanto meno singolare che a un anno dalla possibile uscita del film non si conoscano ancora gli attori di Star Wars 7. Ma è stato lo stesso Alan Horn ad assicurare che in realtà gran parte del cast è stato già completato e che siamo ormai vicinissimi ai primi annunci ufficiali.

    Star Wars 7 sarà ambientato trent’anni dopo gli eventi dell’Episodio VI – Il Ritorno dello Jedi (seguiranno poi un ottavo episodio nel 2017 il nono e conclusivo nel 2019, nonché tre spin-off) e sarà interpretato da un trio di giovani protagonisti probabilmente non famosissimi, anche se non è del tutto escluso un cameo dei veterani Harrison Ford/Han Solo, Mark Hamill/Luke Skywalker, Carrie Fisher/Principessa Leila e Peter Mayhew/Chewbacca. Per quanto riguarda invece i nuovi attori, nelle scorse settimane è stato fatto il nome della semi-sconosciuta Maisie Richardson-Sellers come protagonista femminile e di Adam Driver (Lincoln, A Proposito di Davis, Tracks) per il ruolo del villain.

    Intanto è stato ufficialmente confermato che da un paio di settimane sono iniziate ad Abu Dhabi le riprese della seconda unità di regia e che il creatore della saga, George Lucas, ha collaborato al film come consulente. La potente macchina organizzativa di Star Wars si è decisamente messa in moto: resta da capire se con obiettivo maggio o dicembre 2015.