Crozza a Ballarò: i due mesi di fidanzamento dell’Italia con Renzi

Crozza a Ballarò: i due mesi di fidanzamento dell’Italia con Renzi
da in Ballarò, Maurizio Crozza, Maurizio Crozza-Ballarò, Rai 3, Spettacoli
Ultimo aggiornamento:
    Crozza a Ballarò: Renzi e il mesiversario

    Sono passati due mesi dall’insediamento del governo Renzi e Maurizio Crozza pensa di festeggiare la ricorrenza a Ballarò. La sua consueta copertina illustra con ironia pungente le contraddizioni del nostro Paese e di chi lo guida, senza risparmiare questa settimana le alte sfere ecclesiastiche.

    ‘Il Governo ha giurato il 22 febbraio, oggi 22 aprile facciamo due mesi che stiamo insieme. Che cosa si regala il primo bimestre di anniversario? Forse qualcosa che costi meno di 80 euro.’

    Il riferimento, per nulla casuale, è alla manovra governativa finalizzata ad aumentare gli stipendi dei lavoratori dipendenti di 80 euro. Crozza riflette sulla storia d’amore sbocciata tra gli italiani e Matteo Renzi, un sentimento nato e cresciuto a suon di promesse, una valanga di promesse.

    ‘Del resto, venivamo da una storia con uno che ci tradiva continuamente con donne più giovani. Dopo ci sono stati solo brevi flirt, solo storie di sesso.’

    Il premier è bravo con le parole, forse troppo. Il comico accenna allo scoop de La Repubblica secondo cui Renzi avrebbe un piano segreto per ridurre della metà l’ordine dei famosi F35, senza farsi scoprire dagli americani. Occhio però a mettersi contro di loro, perché un conto è imbonire noi di chiacchiere, un altro è ritrovarsi con i marines dentro casa.

    Se però gli USA vogliono far guerra a Renzi, devono mettersi in coda perché prima ci sono gli incapienti.

    ‘In questo Paese continua l’eterna lotta tra incapienti e incapaci, e anche stavolta sembra che vinceranno gli incapaci.’

    Beppe Grillo intanto grida allo scandalo e alle prese in giro, sicuro che il governo non abbia la copertura necessaria per realizzare quanto promesso. Ma quando lui prometteva mille euro per il reddito di cittadinanza la copertura c’era?
    Forse Renzi i fondi li prenderà dalla Partita del cuore, a cui si appresta a partecipare. Crozza accenna alla battaglia che il Movimento 5 Stelle sta portando avanti per bloccare il famoso incontro calcistico, reo di offrire eccessiva esposizione mediatica al premier e quindi di violare la par condicio.

    Chiusura dedicata a Papa Francesco, il quale non appare particolarmente entusiasta dei progetti di ristrutturazione dell’enorme residenza del Cardinal Bertone.

    384

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BallaròMaurizio CrozzaMaurizio Crozza-BallaròRai 3Spettacoli
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI