Grand Budapest Hotel: trailer italiano, trama e clip del film di Wes Anderson

Grand Budapest Hotel: trailer italiano, trama e clip del film di Wes Anderson
da in Cinema USA, Commedia, Film, Spettacoli, Trailer dei film, Wes Anderson
Ultimo aggiornamento:
    Grand Budapest Hotel, un viaggio fra le rovine umane

    L’attesa è finita: Grand Budapest Hotel (trailer italiano, trama e tante clip li trovate a fondo pagina) arriva da giovedì 10 aprile 2014 nei cinema italiani con tutto il suo carico di stelle hollywoodiane. Raramente, infatti, avevamo un visto un cast di attori altrettanto ricco come nel film di Wes Anderson. Tenetevi forte: in Grand Budapest Hotel recitano Ralph Fiennes (nel ruolo principale di Gustave H.), Saoirse Ronan, Bill Murray, Edward Norton, F. Murray Abraham, Harvey Keitel, Jude Law, Tilda Swinton, Jason Schwartzman, Willem Dafoe, Lea Seydoux, Owen Wilson, Adrien Brody, Tom Wilkinson, Bob Balaban, Mathieu Amalric e Jeff Goldblum (senza dimenticarci della giovane rivelazione Tony Revolori), tutti insieme appassionatamente per un film che ha già vinto il Gran Premio della Giuria all’ultimo Festival di Berlino e fatto gridare al ‘miracolo’ la critica specializzata, quasi unanime nel giudicarlo un capolavoro. Eccellenti anche le recensioni del pubblico: i siti specializzati Rotten Tomatoes e Metacritic, che si basano sui pareri degli utenti, gli hanno infatti affibiato i punteggi di 8,3/10 (con il 92% di critiche positive) e di 87/100.

    Il film Grand Budapest Hotel narra le avventure di Gustave H. (Ralph Fiennes), leggendario concierge di un lussuoso e famoso albergo europeo, e di Zero Moustafa (Tony Revolori), un fattorino che diviene il suo più fidato amico. La storia prende il via nel 1932 nell’immaginaria Repubblica di Zubrowka, un paese dell’Europa centrale. Gustave ha una forte passione per le donne di una certa età e soprattutto per Madame D. (Tilda Swinton), un’eccentrica ospite dell’hotel, che a sua volta sarebbe disposta a tutto pur di averlo sempre con lei. All’improvvisa e violenta morte della donna, Gustave riceve in eredità un quadro di grande valore intitolato ‘Il ragazzo con la mela’, scatenando però la reazione violenta del figlio di Madame D., Dmitri (Adrien Brody), che servendosi del suo truce bodyguard Jopling (Willem Dafoe) cerca un modo per sbarazzarsi del portiere.

    Inizialmente le sue macchinazioni sembrano andare a buon fine, visto che Gustave viene accusato ingiustamente dell’omicidio e finisce in carcere. Supportato dal fedele Zero e dalla dolce fidanzata del ragazzo, la pasticcera Agatha (Saoirse Ronan), Gustave riesce però a dimostrare la propria innocenza, ma non potrà godersi in pieno la ritrovata serenità visto che sull’Europa incombono tristi presagi di morte e distruzione…

    Il colloquio di Zero

    La polizia è qui

    Avevano solo la bottiglietta

    485

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Cinema USACommediaFilmSpettacoliTrailer dei filmWes Anderson
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI