Alessandra Drusian dei Jalisse a The Voice of Italy 2: nessuno l’ha votata

Alessandra Drusian dei Jalisse a The Voice of Italy 2: nessuno l’ha votata
da in Cantanti italiani, Musica Italiana, Spettacoli, Talent Show, The Voice
Ultimo aggiornamento:

    E’ finita ingloriosamente l’avventura di Alessandra Drusian dei Jalisse a The Voice of Italy 2: la cantante che nel ’97, in coppia con il futuro marito Fabio Ricci, vinse il Festival di Sanremo con Fiumi di Parole, ha provato a riciclarsi come concorrente del talent show di Raidue, presentandosi alle Blind Auditions. Alessandra ha interpretato Io Canto di Riccardo Cocciante (poi riportata al successo qualche anno fa da Laura Pausini), ma nessuno dei quattro coach si è girato per darle la sua approvazione. Anzi, a dirla tutta, nessuno l’ha proprio riconosciuta.
    Solo dopo che la cantante si è presentata rivelando la sua identità, Raffaella Carrà e gli altri si sono ricordati di lei, anche se non hanno potuto fare altro che confermarle la sonora bocciatura. Quando Alessandra Drusian ha lasciato il palco, la Carrà è sembrata quasi mortificata per non aver saputo riconoscere un’ex vincitrice di Sanremo, e dopo la trasmissione persino quel diavolaccio di Piero Pelù ha ammesso su Twitter che lui e gli altri hanno fatto una figuraccia. Ma onestamente, chi avrebbe riconosciuto la cantante dei Jalisse dopo 17 anni dal Festival?

    Aggiornamento del 27 marzo 2014 a cura di Raffaele Dambra.

    A volte ritornano: 14 anni dopo la vittoria al Festival di Sanremo, Alessandra Drusian dei Jalisse ci riprova con The Voice of Italy 2, il talent show di Raidue che negli ultimi giorni ha occupato le prime pagine dei giornali grazie alla curiosa performance di Suor Cristina sulle note di No One di Alicia Keys, che ha letteralmente fatto il giro del mondo.
    Alessandra Drusian, che oggi ha 44 anni e non è certo una cantante alle prime armi, parteciperà alle Blind Auditions di mercoledì 26 marzo 2014 con la speranza di passare alle fasi successive del programma e rilanciare così una carriera artistica che dopo il clamoroso exploit sanremese del ’97, in coppia con suo marito Fabio Ricci, non ha avuto particolare successo. Certo, fa scalpore il fatto che una ex vincitrice del Festival della Canzone Italiana partecipi a un talent show televisivo come un qualsiasi esordiente, ma le spietate leggi dello spettacolo non tendono a fare sconti a nessuno, tanto meno a chi è rimasto nell’oblio per parecchi anni.

    In attesa di vederla stasera a The Voice of Italy 2, ricordiamo brevemente la carriera di Alessandra Drusian nei Jalisse: il sodalizio artistico con Fabio Ricci (che sarebbe poi diventato suo marito nel ’99 e da cui ha avuto una figlia, Angelica), iniziato nel 1990, si concretizzò nel ’94 con la nascita ufficiale del duo, che prese il nome da un personaggio della celebre serie tv I Robinson.

    I Jalisse parteciparono per tre anni consecutivi al Festival di Sanremo: nel ’95 e nel ’96 nella sezione nuove proposte rispettivamente con i brani Vivo e Liberami, e nel 1997 nella categoria campioni con Fiumi di Parole, che vinse la kermesse contro ogni pronostico.

    La vittoria a Sanremo spalancò ai Jalisse le porte dell’Eurovision Song Contest di Dublino, dove ottennero un lusinghiero quarto posto. In Italia però non furono mai presi troppo sul serio, forse anche a causa delle accuse di plagio rivolte a Fiumi di Parole, ritenuta da molti troppo simile a Listen to Your Heart dei Roxette.

    In ogni caso, soprattutto nei primi tempi, riuscirono a sfruttare abbastanza l’inaspettato successo sanremese, assicurandosi numerose ospitate televisive. Successivamente la loro presenza in TV si ridusse notevolmente, salvo essere richiamati in occasione di ogni Sanremo a rappresentare il momento revival.

    Dal 2000 a oggi i Jalisse hanno pubblicato un paio di album e numerosi singoli. Hanno inoltre ritentato l’avventura al Festival nel 2007 ma la loro canzone Linguaggio Universale, scritta ispirandosi a un saggio del Premio Nobel Rita Levi-Montalcini, non ha passato le selezioni. Nel 2009 hanno interpretato loro stessi nel film Ex di Fausto Brizzi, eseguendo Fiumi di Parole.

    771

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Cantanti italianiMusica ItalianaSpettacoliTalent ShowThe Voice
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI